Incendio in zona Lucrezia Romana a Roma, dove nel pomeriggio di oggi le fiamme sono divampate in via Giulio Emanuele Rizzo. Il rogo è divampato intorno alle ore 16.30 di oggi, giovedì 6 agosto. A bruciare un laboratorio di cornetti, non è chiaro cosa abbia generato le fiamme, che hanno attecchito e si sono diffuse in breve tempo all'interno del locale. A dare l'allarme i dipendenti di turno, che hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Ricevuta la segnalazione, sul posto sono arrivati i pompieri del Comando provinciale di Roma, intervenuti con una squadra di Frascati (21a).

L'intervento dei vigili del fuoco

I vigili del fuoco hanno lavorato sul posto per domare il rogo, con l'aiuto di un carro autoprotettori (ta6) e dell'autobotte dei vigili del fuoco volontari di Nemi (ab32). I soccorritori sono riusciti ad estinguere l'incendio in breve tempo e, concluse le operazioni di spegnimento, si sono occupati dello smassamento e messa in sicurezza del locale coinvolto. Non è chiara al momento la natura dell'incendio, sulla quale sono in corso delle verifiche, né cosa lo abbia provocato. Presenti per gli accertamenti di loro competenza le forze dell'ordine.

Roma colpita dagli incendi

Il territorio di Roma e provincia nelle ultime settimane è stato colpito da diversi incendi, specialmente nel quadrante Sud Ovest. L'ultimo vasto rogo due giorni fa a Tor di Valle, dove hanno bruciato sterpaglie, un deposito di ceramiche e un'area sottoposta a sequestro, abitata da tredici senza fissa dimora, che sono stati tratti in salvo dai vigili del fuoco. Lo stesso giorno un incendio sulla Pontina, all'altezza di Castel di Decima, ha provocato la caduta di un albero sulla carreggiata, che ha bloccato il traffico in entrambe le direzioni e creato lunghe code ed incolonnamenti.