Incendio a Ponza, dove le fiamme sono divampate all'interno di un'abitazione. Il rogo si è originato nella serata di ieri, domenica 26 luglio sulla gettonatissima isola, meta delle vacanze estive, quest'anno presa letteralmente d'assalto da turisti italiani e stranieri. Il fuoco è scaturito in una casa, partendo probabilmente dalla scatola di derivazione elettrica. A dare l'allarme i residenti, che hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati i pompieri, che hanno messo in sicurezza l'area. Fortunatamente si è trattato di un principio d'incendio nel quale non è rimasto ferito né intossicato nessuno. Presenti per gli accertamenti del caso i carabinieri, che hanno svolto alcune verifiche.

Incendio nella notte ad Ostia, a fuoco un ristorante

Diversi chilometri a Nord di Ponza, sulla terraferma, sempre nella serata di ieri un incendio è divampato all'interno di un ristorante di Ostia. Il rogo si è originato intorno alle ore 21 all'interno di un esercizio commerciale in via Bruno Molajoli, a ridosso del Parco della Madonnetta. Sul posto i vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma, con una squadra di Ostia. I vigili del fuoco hanno lavorato per domare le fiamme nel minor tempo possibile, con l'auto di un'autobotte per in sicurezza l'area. Le fiamme hanno bruciato il locale, provocando danni ingenti e spostandosi anche fuori, generando un incendio di sterpaglie perché ha preso fuoco la vegetazione circostante, con il rischio che si propagasse anche altrove. Fortunatamente da quanto si apprende nel rogo non è rimasto ferito né intossicato nessuno.