Incendio in un ristorante ad Ostia nella serata di ieri, domenica 26 luglio. Il rogo è divampato intorno alle ore 21 all'interno di un esercizio commerciale in via Bruno Molajoli, a ridosso del Parco della Madonnetta. A dare l'allarme i residenti che hanno visto ardere le fiamme nel buio e percepito un odore di fumo provenire dalla strada. Sospettando che stesse bruciando qualcosa, hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto, ricevuta la segnalazione alla Sala Operativa, sono intervenuti i pompieri del Comando provinciale di Roma, con una squadra di Ostia. I vigili del fuoco hanno lavorato per domare l'incendio nel minor tempo possibile con l'auto di un'autobotte e mettere in sicurezza l'area. Le fiamme hanno bruciato il locale, provocando danni ingenti e spostandosi anche fuori, generando un incendio di sterpaglie perché ha preso fuoco la vegetazione circostante, con il rischio che si propagasse anche altrove. Fortunatamente da quanto si apprende nel rogo non è rimasto ferito né intossicato nessuno.

Incendi a Roma Sud

Roma nei giorni scorsi è stata colpita da diversi incendi. Sabato scorso 25 luglio un rogo ha distrutto i gonfiabili e danneggiato il parco giochi di viale Kant a Casal de'Pazzi, nel quadrante Nord-Est della Capitale, mentre poche ore prima a Castel Fusano sono bruciate nove auto parcheggiate in strada. A Spinaceto un vasto incendio ha minacciato le abitazioni e si sospetta si tratti di un rogo doloso, perché gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, che indagano sull'accaduto, hanno rinvenuto una tanica contenente una sostanza infiammabile, probabilmente benzina, in uno dei punti più colpiti. Altri roghi avvenuti nelle scorse settimane hanno interessato via Castel di Guido, l'ex Ippodromo di Tor di Valle, l'area tra via Ardeatina e via Laurentina e il campo rom di via Candoni.