Foto dell’incidente di Ciociaria Oggi
in foto: Foto dell’incidente di Ciociaria Oggi

Lutto cittadino ad Anagni per i funerali della piccola Asia Pizzutelli, la bambina di Anagni morta a nove anni in un incidente stradale lungo via Cassia lo scorso martedì, mentre viaggiava in auto insieme alla baby sitter e alla sorellina. La comunità sgomenta da giorni, si è stretta intorno al dolore della famiglia, di papà Marco e mamma Serena, per la tragica e improvvisa perdita. Oggi la celebrazione delle esequie a partire dalle ore 15, vista l'ampia partecipazione per un dramma che ha scosso tutta la città, ad ospitarle sarà il palazzetto dello sport Tiziano Ciotti', in via San Magno. "Nella consapevolezza che tante persone della nostra comunità cittadina vorranno portare il proprio ultimo saluto alla piccola Asia e stringersi al dolore della famiglia e viste le stringenti norme anti assembramento, l’amministrazione comunale ha messo a disposizione il palazzetto dello sport per la cerimonia funebre che si terrà nel rispetto pedissequo delle normative anti-Covid – spiega il sindaco Daniele Natalia – Pur comprendendo che il dolore e lo sgomento per il tragico incidente spinge ogni cittadino a testimoniare alle esequie e portare un saluto alla famiglia, si invitano i cittadini che non siano parenti e amici delle famiglie ad astenersi dalla partecipazione". I commercianti nella fascia oraria in cui si svolgeranno i funerali, tra le 15 e le 17, osserveranno un momento di raccoglimento ed a fermare per il tempo che riterranno opportuno le proprie attività quotidiane.

L'automobilista indagato per omicidio stradale

Il conducente sessantottenne alla guida della Mercedes che ha impattato contro la Peugeot 206 guidata dalla baby sitter di Asia è indagato per omicidio stradale e verrà ascoltato nei prossimi giorni, mentre la donna è ancora in ospedale. Lo scontro mortale in cui ha perso la vita Asia è avvenuto intorno alle ore 13 in località Ponte Grande a Ferentino, nel territorio della provincia di Frosinone. L'impatto tra le due auto è stato molto violento e non ha lasciato scampo ad Asia, la macchina a bordo della quale viaggiavano si è ribaltata ed è andata completamente distrutta. A rimanere coinvolte nel sinistro anche la sorellina e la baby sitter, entrambe gravemente ferite ma fortunatamente non sono in pericolo di vita. Per estrarle dalle lamiere della vettura incidentata è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. La bambina più piccola, è stata trasportata all'ospedale di Alatri, mentre la donna al San Giovanni di Roma, dove si trova ancora ricoverata.