Esonda il fiume Rapido a Sant'Elia Fiumerapido, provincia di Frosinone. Come si vede nel video caricato su un gruppo Facebook dei cittadini, un fiume di fango e acqua ha invaso alcune strade in località Santa Maria maggiore, vicino alla vecchia cartiera. Le automobili sono state trascinate in mezzo alla carreggiata e hanno riportato diversi danni. Si segnalano anche diverse abitazioni, garage e fattorie completamente allagate.

Esonda il fiume Rapido, nessun ferito

Il fiume Rapido, a causa del violento nubifragio che si sta abbattendo sulla provincia di Frosinone dalla notte, ha rotto gli argini e ha provocato molti danni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cassino e stanno arrivando rinforzi anche da Frosinone. Non si segnalano feriti, per il momento. Gli agenti della polizia locale hanno invitato i cittadini a non uscire di casa se non per motivi di estrema urgenza. Si segnala anche la chiusura di via Capo d'acqua, zona Olivella, e il lungofiume.

A Picinisco crollato un ponte

A Picinisco, in valle di Comino, è crollato un ponte. I vigili del fuoco sono arrivati sul ponto insieme ai carabinieri. A Cassino la strada di accesso all'ospedale Santa Scolastica è completamente allagata e per far passare le ambulanza stanno lavorando da diversi minuti gli operai del Comune, i vigili del Fuoco e la Protezione civile.