2.915 CONDIVISIONI
2 Giugno 2022
19:12

È morta dopo 3 giorni di agonia Viridiana Rotondi, la runner travolta da un pirata della strada

La donna, romana, era stata travolta a Cori da un Suv mentre correva. Il giorno successivo individuato il 35enne al volante che ora rischia un’incriminazione per omicidio stradale. Mondo della corsa a lutto.
A cura di Redazione Roma
2.915 CONDIVISIONI

Dopo tre giorni di lotta tra la vita e la morte si è spenta nel pomeriggio di ieri Viridiana Rotondi, la runner di 47 anni investita lo scorso 29 maggio a Cori in provincia di Latina, dove si trovava per un giorno si svago che stava trascorrendo mettendo in pratica la sua grande passione: correre. Travolta da un'auto la donna è stata soccorso da un'ambulanza giunta sul posto venendo trasferita d'urgenza all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Ricoverata in prognosi riservata, le sue condizioni sono apparse subito estremamente gravi a causa dei politraumi riportati nell'impatto con l'auto e poi con l'asfalto.

Il giorno successivo all'incidente è stato individuato dai carabinieri il conducente del Suv bianco che, dopo aver investito la runner romana, si è dato alla fuga: determinanti per arrivare al fermo le testimonianze di alcuni passanti. L'automobilista, un 35enne di Cori, rischia ora essere accusato di omicidio stradale e non di lesioni gravissimi, oltre che di omissione di soccorso.

Quando oggi si è diffusa la notizia, tantissimi i messaggi di cordoglio anche sui social. "È agghiacciante rendersi conto quanto può essere sottile la linea tra la vita e la morte, tra la gioia e lo sconforto, tra la felicità e la disperazione.  – scrivono i promotori della Roma Appia Run – Viridiana Rotondi stava facendo una delle cose che le piacevano di più, stava correndo, sicuramente felice di essersi svegliata presto per poter affrontare il suo allenamento quotidiano. Una macchina, un guidatore distratto o forse peggio, che neanche ha avuto il coraggio di fermarsi, ed una vita che vola via".

Così la SS Lazio atletica leggera: "Accogliamo con grande dolore la notizia che Viridiana, vittima di un pirata della strada, purtroppo non c'e l'ha fatta. La SS Lazio Atletica Leggera è vicina alla famiglia, alla sua squadra, la Lazio Olimpia runners Team e a tutti quelli che, anche tra i nostri atleti, hanno condiviso con lei dei bellissimi momenti di sport sia come runner e sia come tifosissima della nostra Lazio". "Impossibile dimenticarti. Ciao Viri, amica nostra", scrive sulla sua bacheca a lutto la Laziolimpia Runners Team.

2.915 CONDIVISIONI
Bambino di 12 anni travolto e ucciso da un pirata della strada a Milano
Bambino di 12 anni travolto e ucciso da un pirata della strada a Milano
1.559 di Videonews
Ostiense, rinvenuto in casa il cadavere di una donna di 74 anni: era morta da giorni
Ostiense, rinvenuto in casa il cadavere di una donna di 74 anni: era morta da giorni
Finisce di lavorare in un bar e ha un incidente in auto: Greta Curti muore a 21 anni
Finisce di lavorare in un bar e ha un incidente in auto: Greta Curti muore a 21 anni
27.088 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni