132 CONDIVISIONI
2 Maggio 2022
9:38

Caos all’assemblea dell’Ordine dei medici, proteste e cori da stadio: interviene la polizia

La protesta è nata perché alcuni medici non sono riusciti a entrare nella sala. A contestare la presidenza, soprattutto i professionisti contrari all’obbligo vaccinale.
A cura di Natascia Grbic
132 CONDIVISIONI

L'assemblea dell'Ordine dei medici di Roma organizzata il 30 aprile al Marriott Rome Park alla Muratella è finita nel caos. Urla, proteste e cori da stadio sono stati diretti alla presidenza dopo che un gruppo di professionisti non è riuscito a entrare per tempo al fine di partecipare alla votazione del bilancio consuntivo e il preventivo. Lunghissima la fila per gli accrediti, e molto scrupolosi i controlli della vigilanza, che permetteva l'ingresso solo a coloro muniti di tesserino di riconoscimento. Quando un centinaio di medici non è riusciti a entrare è scoppiata la protesta, sia all'esterno sia all'interno. Il clima era così teso che è dovuta intervenire la polizia con alcune volanti per controllare che la situazione non degenerasse.

"Non è stato tenuto conto del numero dei voti contrari e invece è stato detto che il bilancio è passato all'unanimità", ha dichiarato Francesco Marino, coordinatore nel Lazio di ‘Contiamoci!', associazione di medici nata in opposizione all'obbligo vaccinale contro il coronavirus previsto per i sanitari. "Avremmo voluto leggere per tempo i bilanci, cosa che non è accaduta". L'associazione ha dichiarato di aver consegnato i filmati dell'assemblea ai propri avvocati, al fine di denunciare quanto accaduto.

"Nell'assemblea avevamo 806 presenti con 1328 deleghe, per un totale di 2108 voti. Abbiamo votato con la stessa modalità che usiamo da sempre. E se c'erano votanti contrari con le loro deleghe, allo stesso modo avevamo votanti a favore con altrettante. La maggioranza era schiacciante – ha dichiarato a Il Messaggero il presidente dell'Ordine dei medici Antonio Magi – L'assemblea è iniziata in orario e per dare tempo di entrare ho persino letto prima la mia relazione. Le guardie giurate? Le abbiamo pagate noi sulla base di un accordo con la direzione dell'albergo che ci ha ospitato".

132 CONDIVISIONI
Prescrive bicarbonato a pazienti malati di tumore: medico radiato dall'ordine a processo
Prescrive bicarbonato a pazienti malati di tumore: medico radiato dall'ordine a processo
Ancora un blocco del Grande Raccordo Anulare degli attivisti per il clima: tensione con automobilisti
Ancora un blocco del Grande Raccordo Anulare degli attivisti per il clima: tensione con automobilisti
7.947 di Fanpage.it Roma
"La sta schiacciando": attivista per il clima rischia di essere investita mentre blocca il Raccordo
5.466 di Fanpage.it Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni