1.417 CONDIVISIONI
Coronavirus
9 Settembre 2021
12:47

Salvini non ha ancora capito come funzionano vaccini e mascherine

Matteo Salvini ha detto di aver ricevuto la seconda dose di vaccino, e ha dichiarato quindi di poter “togliere la mascherina”. Ma il vaccino contro il Covid non protegge al 100%, come qualsiasi altro farmaco, e anche una persona immunizzata può trasmettere il virus, come ripetono da mesi gli scienziati.
A cura di Annalisa Cangemi
1.417 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Matteo Salvini ha completato il ciclo vaccinale. Lo ha confermato lui stesso ieri a Catanzaro durante la presentazione delle liste elettorali in Calabria, in vista del voto dei primi di ottobre: "Oggi ho fatto la seconda dose di vaccino, posso togliere la mascherina. Sono tranquillo, credo". Il segretario della Lega ha sottolineato anche che "Vaccinarsi è importante", ma anche che "Avere tamponi rapidi e gratuiti per milioni di famiglia è buon senso". 

Salvini però dimentica che anche una persona vaccinata può trasmettere il virus, come hanno ripetuto in questi mesi diversi esperti. Se è infatti vero che il vaccino protegge nella maggior parte dei casi dalla malattia e dalle conseguenze più gravi come il ricovero o la morte, non protegge invece dal rischio di infettarsi, e cioè dal rischio di entrare in contatto con il virus, che può essere presente in alcune parti del corpo (nel caso del Covid-19 nella parte alta delle vie respiratorie). A quel punto un soggetto trasporta il virus e può anche trasmetterlo ad altre persone.

Cosa pensano gli scienziati

"Vaccinarsi non deve far diventare meno prudenti", ha ricordato lo scorso maggio all'Adnkronos Salute Stefania Salmaso, epidemiologa indipendente delle malattie infettive, perché "Anche chi è vaccinato può, teoricamente, trasmettere l'infezione. Questo può accadere in una piccola percentuale dei casi su cui il vaccino non ha avuto effetto. In queste situazione si può anche acquisire l'infezione e diventare contagiosi".

Anche il professor Sergio Abrignani, membro del Cts, ha detto che un ciclo vaccinale completo di vaccino Pfizer "protegge all’88% da malattia grave e morte e tra il 65 e il 90%, secondo gli ultimi dati inglesi, dal rischio di contagiarsi e quindi trasmettere l’infezione". Dipende anche dalla variante, e lo stesso Abrignani ha detto che con la mutazione Alfa, sempre meno diffusa, "una dose protegge al 60-70% da forme severe del virus, con due dosi al 90-95%". La variante Delta è più resistente al vaccino: "Con due dosi si arriva a una copertura dell’85-88%, con una dose invece scende tanto: si ferma intorno al 20-30%", ha spiegato l'immunologo.

Secondo il rapporto di sorveglianza integrata Iss sul monitoraggio Covid, diffuso lo scorso 14 agosto, "l’efficacia complessiva della vaccinazione incompleta nel prevenire l’infezione è pari al 62,1%, mentre quella della vaccinazione completa è pari all’82,3%. L’efficacia nel prevenire l’ospedalizzazione, sale all’82,3% per la vaccinazione con ciclo incompleto e al 94,7% per quella con ciclo completo. L’efficacia nel prevenire i ricoveri in terapia intensiva è pari all’89,4% per la vaccinazione con ciclo incompleto e pari al 97,2% per quella con ciclo completo. Infine, l’efficacia nel prevenire il decesso è pari all’82,3% per la vaccinazione con ciclo incompleto e pari al 96,8% per la vaccinazione con ciclo completo". 

Quindi seppur molto bassa la possibilità di contrarre il Covid e quindi di contagiarlo c'è sempre, per questo anche una persona immunizzata deve continuare a usare tutte le misure, comprese le mascherine.

Le mascherine sono ancora obbligatorie, anche in zona bianca

Le mascherine tra l'altro sono obbligatorie per legge in tutti i luoghi al chiuso, anche in zona bianca, e in zona gialla vanno indossate sempre, all'aperto e al chiuso, in tutte le situazioni, soprattutto in quelle dove più alto è il rischio di assembramenti. Quindi la dichiarazione del leader della Lega è come minimo fuorviante.

A Matteo Salvini ha replicato anche l'ex ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina: "Matteo Salvini a Catanzaro: ‘Ho fatto la seconda dose di vaccino, posso togliere la mascherina. Sono tranquillo, credo'. Io credo invece che, come sempre, non abbia capito granché, e messaggi del genere mandino in confusione il cittadino", ha twittato la deputata pentastellata.

1.417 CONDIVISIONI
27471 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni