Covid 19
28 Giugno 2021
17:25

Quali Regioni vaccinano di più gli over 60 e quali non riescono a somministrare dosi ad anziani

Sono quasi 2,7 milioni le persone con più di 60 anni che non hanno ancora ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid. I dati non sono omogenei in tutto il Paese e ci sono Regioni che hanno vaccinato più anziani e altre che, invece, restano indietro. Vediamo sia i dati in assoluto che le somministrazioni delle prime dosi agli over 60 nell’ultima settimana per capire chi sta riuscendo a rintracciare coloro i quali ancora non si sono vaccinati.
A cura di Stefano Rizzuti
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

La priorità resta vaccinare le persone con più di 60 anni. Soprattutto ora che la variante Delta prende sempre più piede in Italia e in Europa. Gli obiettivi della campagna vaccinale, quindi, non cambiano e mentre si continua a vaccinare tantissimi giovani bisogna proseguire con le somministrazioni alle persone più anziane. In Italia al momento sono poco meno di 2,7 milioni le persone con più di 60 anni che ancora non hanno ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid. Con importanti differenze tra le varie Regioni. Tra gli over 80 quelle in cui mancano più persone da vaccinare sono Sicilia, Calabria e Abruzzo. Tra i 70enni, invece, i dati peggiori si registrano in Sicilia, Calabria e Bolzano. Tra i 60enni preoccupano Sicilia, Friuli-Venezia Giulia e Calabria. Tra le peggiori anche la Sardegna. Le Regioni che hanno invece vaccinato più anziani sono Puglia, Lazio, Veneto, Emilia-Romagna e Toscana. Andando a guardare le somministrazioni negli ultimi giorni, comunque, ci sono alcune Regioni che sembrano riuscire a vaccinare più persone anziane ancora non raggiunte dalla campagna: si tratta, in particolare, di Basilicata, Lazio, Sicilia e Puglia. In alcuni casi – Lazio e Puglia – si tratta di territori che hanno già vaccinato molto anziani, mentre per la Sicilia c’è da recuperare un importante gap.

Le vaccinazioni mancanti tra gli over 60

Il report settimanale del governo evidenzia quali Regioni devono ancora raggiungere più anziani da vaccinare con prima dose o dose unica. Andiamo a vedere i dati per fascia d’età e per Regione, partendo dagli over 80 e andando da chi deve raggiungere più persone per arrivare alle Regioni virtuose:

  • Sicilia 23,9%
  • Calabria 21,9%
  • Abruzzo 18,5%
  • Sardegna 14,1%
  • Basilicata 13,2%
  • Campania 11,8%
  • Molise 11,3%
  • Umbria 9,5%
  • Friuli-Venezia Giulia 8%
  • Valle d’Aosta 7,2%
  • Liguria 7,2%
  • Piemonte 6,9%
  • Marche 6,2%
  • Lombardia 6,1%
  • Lazio 4,3%
  • Puglia 3,4%
  • Bolzano 3,1%
  • Trento 3,1%
  • Emilia-Romagna 2,1%
  • Toscana 1,6%
  • Veneto 1,5%

Nella categoria 70-79 anni i dati di molti territori vengono confermati, con risultati molto positivi per Toscana, Veneto, Basilicata, Lazio e Puglia:

  • Sicilia 25,2%
  • Calabria 21,9%
  • Bolzano 20,5%
  • Friuli-Venezia Giulia 19,3%
  • Sardegna 16,7%
  • Piemonte 16,6%
  • Liguria 16,5%
  • Abruzzo 14,6%
  • Valle d’Aosta 14%
  • Lombardia 12,4%
  • Trento 12,1%
  • Emilia-Romagna 11,6%
  • Marche 11,6%
  • Molise 11,6%
  • Campania 11,4%
  • Umbria 11%
  • Toscana 10,8%
  • Veneto 10,8%
  • Basilicata 9,6%
  • Lazio 9,4%
  • Puglia 7,3%

Il trend si conferma in gran parte nella fascia 60-69 anni, con Sicilia e Calabria sempre tra le Regioni più in difficoltà, insieme al Friuli-Venezia Giulia. Bene, invece, ancora una volta Lazio e Puglia:

  • Sicilia 32%
  • Friuli-Venezia Giulia 27,1%
  • Calabria 26,5%
  • Bolzano 26,5%
  • Liguria 26,2%
  • Sardegna 24%
  • Piemonte 23,4%
  • Valle d’Aosta 22,8%
  • Basilicata 21,7%
  • Marche 21,6%
  • Campania 21,4%
  • Trento 20,3%
  • Abruzzo 19,6%
  • Lombardia 18,3%
  • Emilia-Romagna 18%
  • Veneto 17,5%
  • Toscana 16,7%
  • Umbria 16,6%
  • Molise 16,2%
  • Lazio 14,2%
  • Puglia 12,2%

Vediamo anche quante sono, in numero assoluto, le persone con più di 60 anni (e quindi prioritarie) da vaccinare Regione per Regione:

  • Abruzzo 75.495
  • Basilicata 27.440
  • Calabria 136.469
  • Campania 239.999
  • Emilia-Romagna 159.976
  • Friuli-Venezia Giulia 78.338
  • Lazio 170.133
  • Liguria 95.729
  • Lombardia 399.592
  • Marche 68.985
  • Molise 13.295
  • Bolzano 26.267
  • Trento 21.321
  • Piemonte 239.933
  • Puglia 98.495
  • Sardegna 102.220
  • Sicilia 403.704
  • Toscana 126.996
  • Umbria 37.570
  • Valle d’Aosta 6.176
  • Veneto 165.658

Le vaccinazioni degli over 60 nella settimana 20-26 giugno

Nella settimana che va dal 20 al 26 giugno le prime dosi di vaccino somministrate agli over 60 sono state poche, con sempre più seconde dosi o vaccinazioni dei più giovani. Vediamo quante persone con più di 60 anni sono state vaccinate con la prima dose in questo periodo di tempo:

  • Abruzzo 3.524
  • Basilicata 3.698
  • Calabria 6.394
  • Campania 10.625
  • Emilia-Romagna 4.364
  • Friuli-Venezia Giulia 1.483
  • Lazio 11.300
  • Liguria 4.761
  • Lombardia 16.657
  • Marche 2.789
  • Molise 295
  • Bolzano 632
  • Trento 429
  • Piemonte 7.750
  • Puglia 5.774
  • Sardegna 5.279
  • Sicilia 24.326
  • Toscana 4.101
  • Umbria 804
  • Valle d’Aosta 97
  • Veneto 5.071

I dati in termini assoluti, però, non possono dare l’idea di quali Regioni stiano realmente rintracciando più persone over 60 da vaccinare. Motivo per cui mettiamo in rapporto il numero di vaccinazioni dell’ultima settimana con il totale delle persone con più di 60 anni in attesa di prima dose. Ecco chi riesce a rintracciare più over 60 da vaccinare in rapporto a quelli che ancora deve raggiungere:

  • Basilicata 13,47%
  • Lazio 6,64%
  • Sicilia 6,02%
  • Puglia 5,86%
  • Sardegna 5,16%
  • Liguria 4,97%
  • Calabria 4,68%
  • Abruzzo 4,66%
  • Campania 4,42%
  • Lombardia 4,16%
  • Marche 4,04%
  • Piemonte 3,23%
  • Toscana 3,22%
  • Veneto 3,06%
  • Emilia-Romagna 2,72%
  • Bolzano 2,40%
  • Molise 2,21%
  • Umbria 2,14%
  • Trento 2,01%
  • Friuli-Venezia Giulia 1,89%
  • Valle d’Aosta 1,57%

Le Regioni che riescono a rintracciare più over 60 da vaccinare, quindi, sono Basilicata, Lazio, Sicilia, Puglia e Sardegna. Mentre quelle che sembrano avere più difficoltà nel raggiungere queste persone sono Molise, Umbria, Trento, Friuli-Venezia Giulia e Valle d’Aosta.

27579 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni