507 CONDIVISIONI
11 Ottobre 2021
13:30

Meloni replica a Provenzano: “Pd vuole far fuori Fdi, primo partito italiano e unica opposizione”

La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni risponde alle dure critiche del vicesegretario del Pd Peppe Provenzano: “Vorrebbe sciogliere il primo partito italiano (oltre che l’unica opposizione al governo). Spero che Letta prenda subito le distanze da queste gravissime affermazioni che rivelano la vera intenzione della sinistra: fare fuori Fratelli d’Italia”.
A cura di Annalisa Cangemi
507 CONDIVISIONI

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni ha attaccato il Pd: "Il vicesegretario del partito ‘democratico' vorrebbe sciogliere il primo partito italiano (oltre che l'unica opposizione al governo). Un partito a cui fanno riferimento milioni di cittadini italiani che confidano e credono nelle nostre idee e proposte. Spero che Letta prenda subito le distanze da queste gravissime affermazioni che rivelano la vera intenzione della sinistra: fare fuori Fratelli d'Italia. O forse i toni da regime totalitario usati dal suo vice rappresentano la linea del Pd? Aspettiamo risposte", ha scritto in un post su Facebook, allegando in una card le parole del vicesegretario Pd, già ministro del Sud nel Conte II.

Meloni ha replicato al vicesegretario dei dem, Provenzano, il quale, commentando i fatti accaduti sabato alla sede della Cgil a Roma, e le violenze organizzate da Forza Nuova, che hanno portato all'arresto sabato notte dei vertici del movimento di estrema destra, Fiore e Castellino: "Ieri Meloni aveva un'occasione: tagliare i ponti con il mondo vicino al neofascismo, anche in Fdi. Ma non l'ha fatto. Il luogo scelto (il palco neofranchista di Vox) e le parole usate sulla matrice perpetuano l'ambiguità che la pone fuori dall'arco democratico e repubblicano", ha commentato Peppe Provenzano.

"In questo modo Fdi – ha detto ancora Provenzano a chi gli fa notare che la sua affermazione è molto forte – si sta sottraendo all'unità delle forze democratiche e repubblicane contro i neofascisti che attaccano lo Stato. Un evidente passo indietro rispetto a Fiuggi".

Dopo aver ricevuto diverse critiche da diversi esponenti di Fratelli d'Italia però è lo stesso Provenzano a rettificare la sua dichiarazione: "Una batteria di attacchi nei miei confronti da Fdi. Chiariamo. Nessuno si sogna di dire che Fdi è fuori dall'arco parlamentare o che vada sciolta. Ma con l'ambiguità nel condannare matrice #fascista si sottrae all'unità necessaria forze dem. Sostengano di sciogliere Forza Nuova".

Il riferimento dell'ex ministro è alla dichiarazione di Giorgia Meloni, in cui la leader di Fdi, lungi dal prendere le distanze dai gruppi neofascisti, ha detto di non sapere quale fosse la "matrice" delle violenze, sottolineando che stabilire se ci siano dietro gruppi fascisti o meno, non è il nocciolo della questione: "Il punto è che è violenza, è squadrismo e questa roba va combattuta sempre", ha detto.

Intanto il Partito Democratico ha presentato una mozione, sia alla Camera sia al Senato, a seguito degli atti di vandalismo alla sede della Cgil, dove diversi manifestanti hanno fatto irruzione al piano terra devastando alcune stanze, e della successiva aggressione che si è verificata durante la notte al Policlinico Umberto I, per chiedere lo scioglimento di Forza Nuova.

507 CONDIVISIONI
Sondaggi elettorali, il Partito Democratico è primo nelle intenzioni di voto degli italiani
Sondaggi elettorali, il Partito Democratico è primo nelle intenzioni di voto degli italiani
Sondaggi politici, Fratelli d'Italia scivola al terzo posto dietro la Lega: il PD è il primo partito
Sondaggi politici, Fratelli d'Italia scivola al terzo posto dietro la Lega: il PD è il primo partito
Sondaggi elettorali: il Pd di Letta è sempre più primo partito, risale il Movimento 5 Stelle
Sondaggi elettorali: il Pd di Letta è sempre più primo partito, risale il Movimento 5 Stelle
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni