Gianluca Savoini a Mosca, con Matteo Salvini, c’è andato più di una volta. E sempre con un ruolo nella delegazione che ha accompagnato il ministro dell’Interno che sembra tutt’altro che marginale. A dimostrarlo sono alcune foto e video pubblicati da Filippo Sensi, deputato del Partito Democratico, su Twitter. Sensi ha pubblicato tre tweet in cui mostra alcune foto di Savoini, sempre in prima fila, durante gli eventi di cui Salvini è stato protagonista nella capitale russa. Non solo, perché c’è anche un video, registrato al termine di una conferenza stampa nella sede dell’agenzia russa Tass, in cui la moderatrice ringrazia – per l’organizzazione di quell’evento – proprio Savoini.

Ma andiamo con ordine: il primo tweet del deputato del Pd, Filippo Sensi, si riferisce alla conferenza stampa di Salvini alla Tass (a Mosca) di luglio. Le immagini sono tratte dal Tg2 e si vede in prima fila, di spalle, una persona che sembra essere Savoini: “Eppure a me quel signore un po’ stempiato in prima fila, vicino allo spin doctor di Salvini, alla conferenza stampa del vicepremier alla TASS a Mosca lo scorso 16 luglio 2018 ricorda qualcuno… Magari con le luci negli occhi non ci avrà fatto caso, eh”, scrive su Twitter.

Con il secondo tweet si passa all’ottobre del 2018: siamo sempre a Mosca, durante la conferenza stampa di Salvini a Confindustria. Sensi pubblica le immagini tratte dal Tg3 e sottolinea che sul palco con lo staff del ministro dell’Interno c’è proprio Savoini: “Il 17 ottobre 2018, invece, sempre a Mosca alla conferenza stampa di Salvini a Confindustria sul palco accanto allo staff del ministro (al quale si rivolge) tu guarda un po’ chi c’era…”.

Si passa poi al terzo tweet. Di nuovo riferito al luglio del 2018 e alla conferenza stampa di Salvini alla Tass. Questa volta a essere pubblicato è un video nel quale la giornalista che moderava la conferenza stampa rivolge un ringraziamento esplicito a Gianluca Savoini, che si trova lì davanti in prima fila. Tutto questo sotto gli occhi di Salvini che è l’unico protagonista di quella conferenza stampa. “Sempre il 16 luglio 2018 – scrive Sensi – la conferenza stampa di Salvini alla TASS si conclude con i ringraziamenti della giornalista a Gianluca Savoini, in prima fila. Prego, la faccia compiaciuta del vicepremier, sembra quasi conoscerlo”. La giornalista, nel video, conclude l’evento rivolgendosi a Salvini ma non solo: “Vorrei ringraziare lei e vorrei ringraziare anche Gianluca Savoini che ha aiutato molto per questo incontro e per questa conferenza stampa”.