Referendum costituzionale 20 e 21 settembre 2020
21 Settembre 2020
14:00

Exit poll elezioni regionali e referendum: dove seguirli in tv

In occasione dell’election day riguardante elezioni regionali, elezioni amministrative e il referendum costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari, tutte le principali emittenti forniranno i dati degli exit poll e delle prime proiezioni già a partire dalle 15 di lunedì 21 settembre, alla chiusura dei seggi. Andiamo a vedere dove seguire la diffusione dei primi dati e delle successive proiezioni.
A cura di Stefano Rizzuti
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Referendum costituzionale 20 e 21 settembre 2020

Seggi chiusi alle 15 e inizio dello spoglio delle schede per il referendum costituzionale, le elezioni regionali e le elezioni amministrative del 20 e 21 settembre 2020. I cittadini potranno recarsi alle urne fino alle ore 15 di lunedì 21 settembre: alla chiusura inizieranno le operazioni di spoglio delle schede a partire dal voto sul referendum per il taglio del numero dei parlamentari. Solo in due collegi – uno in Sardegna e uno in Veneto – si partirà invece con lo spoglio delle schede delle elezioni suppletive per il Senato. Dopo quelle referendarie, si passerà allo spoglio delle regionali e martedì mattina a quelle delle elezioni amministrative. I primi dati, però, verranno diffusi già a partire dalle 15, appena verranno terminate le operazioni di voto. Le principali emittenti televisive nazionali forniranno i dati riguardanti gli exit poll sia per il referendum che per le elezioni regionali. Vediamo come seguire la diffusione dei primi dati e delle successive proiezioni, in attesta dei risultati definitivi.

Dove seguire gli exit poll e le proiezioni

Tutte le principali emittenti diffonderanno i dati elaborati da alcuni istituti demoscopici. Per la Rai andrà in onda uno speciale Tg1: sarà il Consorzio Opinio a fornire, sin dalle 15, i primi exit poll. Per le proiezioni si dovrà attendere fino alle 17.30 circa. Su La7, invece, i dati saranno quelli elaborati da Swg per la Maratona elettorale che inizierà alle 14.15 e andrà avanti per tutto il pomeriggio. Per le reti Mediaset intention poll e proiezioni verranno elaborati dall’istituto Tecnè durante la trasmissione Quarta Repubblica, in onda a partire dalle 15 su Rete4 e Tgcom24. Su Sky Tg24, infine, durante lo speciale Voto 2020 verranno forniti instant poll e proiezioni riguardanti sia il referendum che le elezioni regionali, con i dati elaborati da Quorum/Youtrend.

A che ora ci saranno gli exit poll di referendum e regionali

I primi dati dovrebbero essere diffusi al termine delle operazioni di voto, appena i seggi saranno chiusi. Alle 15, quindi, tutte le emittenti dovrebbero fornire i primi exit poll (in alcuni casi si tratta di instant poll) su referendum e regionali. Per quanto riguarda le proiezioni, ci sarà invece da attendere la metà del pomeriggio, intorno alle 17-17:30. Ricordiamo che le prime schede che verranno scrutinate sono quelle del referendum, per cui i primi risultati definitivi saranno proprio quelli del voto referendario. Per le regionali bisognerà invece attendere la metà del pomeriggio per avere le prime proiezioni e qualche ora in più per i risultati definitivi.

Di Maio: "Abbiamo appena iniziato con le riforme. Ora tocca a stipendi parlamentari e voltagabbana"
Di Maio: "Abbiamo appena iniziato con le riforme. Ora tocca a stipendi parlamentari e voltagabbana"
Beppe Grillo dopo il referendum: “Non credo nella democrazia parlamentare”
Beppe Grillo dopo il referendum: “Non credo nella democrazia parlamentare”
Referendum taglio parlamentari, Calenda: “Da battaglia per il No nascerà fronte repubblicano"
Referendum taglio parlamentari, Calenda: “Da battaglia per il No nascerà fronte repubblicano"
1.766 di StefanoRizzuti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni