650 CONDIVISIONI
2 Settembre 2018
10:51

Circolare del Viminale su occupazioni: “Censite gli occupanti e poi sgomberateli”

Giro di vite da parte del Ministero degli interni sulle occupazioni abusive di immobili. Con una circolare inviata ai prefetti e a tutti agli enti locali si chiede un immediato censimento di tutti gli immobili occupati degli occupanti e il loro allontanamento. Spetterà agli enti locali stilare lista degli interventi più urgenti anche in in base alla presenza di soggetti fragili e dei minori.
A cura di Antonio Palma
650 CONDIVISIONI

Giro di vite da parte del Viminale contro le occupazioni abusive di immobili su tutto il territorio nazionale. Con una circolare inviata ai prefetti e a tutti agli enti locali, infatti, il Ministero degli interni ha ordinato un immediato censimento di tutti gli immobili occupati in modo abusivo, degli occupanti e l'allontanamento tempestivo degli stessi. La circolare, firmata dal capo di gabinetto del Ministro Matteo Salvini, Piantedosi, raccomanda ai prefetti la "massima rapidità" nell'esecuzione sia dei censimenti che degli sgomberi, sottolineando la necessità di agire in fretta per evitare il perpetrarsi di simili fenomeni. Una nuova linea di fermezza sul tema che andrà a colpire quindi sia le sedi di alcuni centri sociali occupati sia d esempio edifici abbandonati presi a dimora da migranti o da quanti non possono permettersi di pagare un affitto.

Pur  disponendo specifici interventi a carico dei Servizi sociali dei Comuni a tutela di soggetti fragili e dei minori, la circolare del Viminale infatti impone un accertamento serrato e criteri molto restrittivi per rientrare nell'alveo dell'assistenza pubblica e, in ogni caso, relegati ad accertamenti da farsi soltanto in un secondo momento rispetto allo sgombero. Gli aiuti pubblici  inoltre scatteranno solo se non ci sia alcuna possibilità di garantire il sostegno attraverso parenti o altre strutture.  Per quanti non si trovano in situazioni di "fragilità" la circolare invece dispone "forme più generali di assistenza nell'immediatezza dell'evento".

Una misura, che come spiega il documento pubblicato sul sito del ministero dell'Interno, si è resa necessaria alla luce di quanto emerso "in questo primo periodo di applicazione del decreto-legge" varato nel 2017 in materia di "gestione del tema dell'occupazione arbitraria degli immobili". La lotta al contrasto delle occupazioni infatti "non ha compiuto significativi passi avanti" se non rispetto alla prevenzione di nuove occupazioni, sottolineano dal Viminale. Le nuove misure potranno "incidere positivamente sulla prevenzione e repressione delle condotte illecite e complessivamente sulla sicurezza delle nostre città" conclude il Viminale, raccomandando tempestività nell'esecuzione e un primo rapporto sullo stato del fenomeno e delle iniziative avviate nelle varie province già entro la fine del mese di settembre.

La circolare del Ministero

650 CONDIVISIONI
Dopo il caso Schilirò circolare ai poliziotti: "Nessun dubbio sui vaccini, Green Pass obbligatorio"
Dopo il caso Schilirò circolare ai poliziotti: "Nessun dubbio sui vaccini, Green Pass obbligatorio"
Tamponi gratis, la circolare del Viminale alle aziende dei porti per evitare "conseguenze critiche"
Tamponi gratis, la circolare del Viminale alle aziende dei porti per evitare "conseguenze critiche"
Ballottaggio elezioni comunali, non servirà il green pass per scrutatori e presidenti di seggio
Ballottaggio elezioni comunali, non servirà il green pass per scrutatori e presidenti di seggio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni