158 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
26 Ottobre 2021
17:44

Circumvesuviana senza regole, blocca i tornelli con un trucco e fa passare tutti senza biglietto

Circumvesuviana senza regole alla Stazione di Marigliano: bloccano il tornello con un escamotage ed entrano tutti senza biglietto. Le immagini riprese in un video. Poi uno dei ragazzi ferma le scale mobili e rompe a calci un ascensore. L’Eav: “Non possiamo controllare 150 stazioni. Il video inviato alle forze dell’ordine”.
A cura di Pierluigi Frattasi
158 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Il ragazzo scavalca il tornello della Circumvesuviana, poi, con un trucco, copre il sensore del passaggio a fianco, bloccando il tornello e facendo passare tutti gli amici senza biglietto. Circa una decina, entrano nella stazione, uno ad uno, saltando i controlli. Il tutto viene ripreso da un altro utente con il cellulare. Poi lo stesso giovane ferma le scale mobili e rompe a calci l'ascensore che va fuori servizio. È accaduto ieri pomeriggio, attorno alle ore 13, alla Stazione della Circumvesuviana di Marigliano, sulla Linea Napoli-Baiano. A denunciare l'accaduto il presidente dell'Eav, la società partecipata dei trasporti, Umberto De Gregorio: “Ho dato mandato alla security di inviare queste immagini alle forze dell’ordine. Mi piacerebbe che questo ragazzo fosse individuato. Non andrà in galera, certamente, ma vorrei guardarlo negli occhi”.

De Gregorio: “Impossibile controllare 150 stazioni”

A raccontare l'episodio è lo stesso presidente dell'Eav sulla sua pagina social. “Un gruppo di studenti – dice – che potrebbe avere – o magari ha – l’abbonamento gratuito grazie alla Regione Campania, si diverte a dribblare il tornello, non pagando o esibendo il biglietto o abbonamento. Un attimo dopo, non ripreso dal video, lo stesso ragazzo spavaldo che ha bloccato il tornello, ferma le scale mobili e da calci all’ascensore che va fuori servizio. Mi direte: occorrono i controlli. Li stiamo facendo, è ripartita la controlleria. Ma pensate davvero che possiamo permetterci di avere squadre di controlleria su tre turni in 150 stazioni tutti i giorni? Amici miei, il controllo vero dev’essere circolare, reciproco, e soprattutto educazione e civiltà”.

158 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
362 contenuti su questa storia
Galleria Quattro Giornate chiusa stanotte per crollo di un tombino, oggi riaperta
Galleria Quattro Giornate chiusa stanotte per crollo di un tombino, oggi riaperta
Napoli, la statua di Santa Barbara nel tunnel della metro a Capodichino: "Proteggerà gli operai"
Napoli, la statua di Santa Barbara nel tunnel della metro a Capodichino: "Proteggerà gli operai"
Palazzo rischia di crollare sui binari, sospeso il tram linea 4 a Napoli: arrivano i pompieri
Palazzo rischia di crollare sui binari, sospeso il tram linea 4 a Napoli: arrivano i pompieri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni