11 Settembre 2021
16:10

Violenta rissa a Salò, un 23enne accoltella un coetaneo: ancora da chiarire il motivo del litigio

Questa notte è scoppiata una violenta rissa che ha coinvolto tre giovani ventenni a Salò, in provincia di Brescia. Al culmine del litigio, per motivazioni ancora da verificare, uno dei ragazzi ha estratto un coltello e ferito alla schiena e al collo un suo coetaneo, che per le lesioni riportate è stato trasportato d’urgenza in ospedale.
A cura di Simona Buscaglia
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Salò, un comune situato sulle rive del Lago di Garda, in provincia di Brescia, hanno arrestato un 23enne cingalese di Roè Volciano e denunciato un 24enne albanese e un 26enne moldavo. Nel tardo pomeriggio di ieri, i tre sono stati i protagonisti di una violenta rissa nei pressi del Centro Sportivo di Roè Volciano. A un certo punto, nel corso del pestaggio, il cingalese brandendo un coltello ha colpito il 24enne, che ha riportato ferite al collo e alla schiena.

Ancora da chiarire il movente della rissa

I carabinieri stanno ancora indagando sulle motivazioni alla base della rissa. Il 24enne albanese è stato immediatamente soccorso e trasportato all'Ospedale Civili di Brescia, dove i medici hanno stabilito una prognosi di quindici giorni per le lesioni dovute all'accoltellamento. Il cingalese invece è stato arrestato per la sua partecipazione alla rissa e le lesioni inflitte al coetaneo. L'uomo è stato condotto direttamente al carcere di Brescia, a disposizione del giudice per le indagini preliminari che lo ascolterà nei prossimi giorni. Grazie al tempestivo intervento dei militari e dei medici e paramedici del 118 si sono evitate le conseguenze più gravi della rissa.

Scoppia una rissa sul tram a Pavia, ferito un passeggero

L'episodio avviene pochi giorni dopo un'altra violenta rissa in Lombardia, questa volta a Pavia. Cinque ragazzi hanno fatto scoppiare un violento litigio su un tram nella notte dopo essere stati rimproverati dall’autista perché sono saliti a bordo senza mascherina. In difesa del macchinista sono intervenuti tre passeggeri che hanno cercato di fermare la discussione. Proprio uno di loro però è stato colpito al volto con un coltello.

Vimercate, i genitori di Simone Stucchi ucciso a coltellate in una rissa: "Non vogliamo vendetta"
Vimercate, i genitori di Simone Stucchi ucciso a coltellate in una rissa: "Non vogliamo vendetta"
Litiga con la moglie e l'accoltella: tentato femminicidio a Livraga, grave una 81enne
Litiga con la moglie e l'accoltella: tentato femminicidio a Livraga, grave una 81enne
Ragazzo 18enne accoltellato in una rissa in centro a Milano: coetaneo fermato per tentato omicidio
Ragazzo 18enne accoltellato in una rissa in centro a Milano: coetaneo fermato per tentato omicidio
Ragazzina uccisa da colpo di fucile: a sparare per errore è stato il fratello di 13 anni
Ragazzina uccisa da colpo di fucile: a sparare per errore è stato il fratello di 13 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni