20 Settembre 2021
9:32

Litiga con la moglie e l’accoltella: tentato femminicidio a Livraga, grave una 81enne

Un uomo di 82 anni ha accoltellato la moglie di 81 al culmine di una lite domestica a Livraga, in provincia di Lodi. La donna è stata trasportata all’ospedale Maggiore di Lodi dove è stata operata d’urgenza: non è in pericolo di vita. Nei confronti del marito è stato disposto l’allontanamento dalla casa in cui la coppia viveva.
A cura di Francesco Loiacono
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Tentato femminicidio a Livraga, piccolo paese in provincia di Lodi. Sabato mattina un uomo di 82 anni ha accoltellato la moglie, 81enne, al culmine di una lite domestica. Il fendente ha colpito l'anziana donna al fianco: questione di pochi centimetri e ci saremmo trovati a parlare dell'ennesimo femminicidio e di un altro uomo violento che decide di appropriarsi della vita di una donna.

L'anziana non è in pericolo di vita

Fortunatamente invece l'anziana non sarebbe in pericolo di vita. Decisivo l'intervento tempestivo dei soccorritori che, come riporta il quotidiano "Il Giorno", hanno prestato le prime cure alla donna e l'hanno poi trasportata d'urgenza all'ospedale Maggiore di Lodi. Lì l'anziana è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico necessario per arginare l'emorragia causata dal taglio: si trova ricoverata in ospedale, anche per via dell'età, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Il marito non è stato arrestato, probabilmente per via della sua età, ma gli inquirenti hanno disposto per lui l'allontanamento dall'abitazione in cui conviveva assieme alla moglie.

L'ultimo femminicidio in Lombardia lo scorso lunedì

L'ultimo femminicidio in Lombardia risale appena allo scorso lunedì, quando ad Agnosine, in provincia di Brescia, il 52enne Paolo Vecchia ha ucciso l'ex moglie, la 46enne Giuseppina Di Luca. L'uomo dopo il delitto si è costituito dai carabinieri ed è stato arrestato: si trova adesso in carcere. Venerdì si sono tenuti i funerali di Giuseppina, che aveva due figlie: "La mia preghiera è che Giusy, in questo momento, con il suo sguardo e sorriso possa essere un angelo che guarda le sue figlie. Il suo sorriso deve continuare nel loro cuore che oggi è segnato purtroppo da tanta tenebra e morte", ha detto il prete durante l'omelia.

Di Fazio accusato di tentato omicidio, la moglie lo aveva denunciato 13 volte ma tutto fu archiviato
Di Fazio accusato di tentato omicidio, la moglie lo aveva denunciato 13 volte ma tutto fu archiviato
Aspetta il collega all'uscita dal lavoro e lo accoltella: 21enne arrestato per tentato omicidio a Prevalle
Aspetta il collega all'uscita dal lavoro e lo accoltella: 21enne arrestato per tentato omicidio a Prevalle
Antonio Di Fazio, l'avvocato dell'ex moglie: "Poteva essere in carcere già sette anni fa"
Antonio Di Fazio, l'avvocato dell'ex moglie: "Poteva essere in carcere già sette anni fa"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni