Buone notizie per Milano, città che questa mattina si è svegliata sott'acqua a causa del violento temporale che ha provocato l'esondazione dei fiumi Seveso e Lambro. Le previsioni meteo per il weekend indicano infatti che, dopo la pioggia, tornerà il sole. Lo farà già a partire dal pomeriggio di oggi, venerdì 24 luglio, ma in maniera più marcata nella giornata di domani, sabato 25 luglio e domenica 26 luglio. Il fine settimana si annuncia dunque ideale per chi, rimasto in città, vorrà farsi una passeggiata all'aria aperta o sostare nei parchi e nelle piscine pubbliche, sempre nel rispetto delle norme sanitarie per il contenimento del Coronavirus.

Meteo Milano sabato 25 luglio: sole e cielo azzurro

Nel dettaglio, il cielo carico di nuvole temporalesche inizierà a schiarirsi a partire dal tardo pomeriggio di venerdì 24 luglio, aprendosi completamente entro la serata. Torneranno a salire, gradualmente, anche le temperature che erano scese a causa delle intense precipitazioni: nella giornata si toccheranno i 26 gradi. Inizierà con un po' di foschia la giornata di domani, sabato 25 luglio, che però regalerà a tutti i milanesi ore di sole pieno e cielo azzurro. La pioggia dei giorni precedenti sarà solo un ricordo, certo doloroso per chi ha subito allagamenti o danni. Farà caldo, ma non troppo: si sfioreranno i 30 gradi come massima.

Previsioni meteo Milano per domenica 26 luglio: qualche nuvola e caldo

Sarà sempre all'insegna del sole, ma con qualche nuvola in più la giornata di domenica 26 luglio. Una giornata in cui le temperature saliranno ulteriormente, superando i 30 gradi. Sarà dunque il caldo il vero protagonista dell'ultima domenica di luglio milanese, che dopo una generale nuvolosità nel corso della giornata regalerà una serata con cielo sereno.