16 Marzo 2022
8:15

Omicidio Gigi Bici, analisi su parte del proiettile trovato a casa della Pasetti: svolta nelle indagini

I sospetti che quel frammento appartenga al proiettile che la sera di lunedì 8 novembre ha ucciso Gigi Bici: l’esame in programma per lunedì 21 marzo.
A cura di Giorgia Venturini

Potrebbero essere vicine a una svolta le indagini sull'omicidio di Luigi Criscuolo, 60 anni, conosciuto da tutti a Pavia come Gigi Bici perché per anni ha gestito un negozio per la rivendita e la manutenzione delle biciclette. La polizia scientifica di Roma lunedì 21 marzo eseguirà un esame sul frammento di proiettile trovato lo scorso 20 gennaio dagli agenti della Squadra Mobile nella villa di Barbara Pasetti, in carcere ora con l'accusa di omicidio. Forti sono i sospetti che quel frammento appartenga al proiettile che la sera di lunedì 8 novembre ha ucciso Gigi Bici con un colpo alla tempia destra.

Frammenti di vetro sul proiettile

Le speranze di una possibile svolta su questo caso sono legate infatti a questo esame. Perché? Sul frammento del proiettile è stata trovata una polvere vetrosa che potrebbe coincidere con le modalità dell'omicidio. La parte vetrosa potrebbe essere stata prodotta dalla rottura del vetro dell'auto di Gigi Bici, ritrovata vuota e con il finestrino rotto nelle campagne di Calignano. Al momento l'unica certezza arriva dall'esame dell'autopsia che conferma la morte dovuto a un unico colpo di pistola di piccolo calibro alla tempia destra. Saranno ora anche altre perizie a confermare se l'arma del delitto è quella ritrovata nella villa di Barbara Pasetti lo scorso primo febbraio. E il frammento di proiettile trovato dalla polizia scientifica potrebbe appartenere a questa pistola.

Tracce di Dna di due uomini sull'auto di Gigi Bici

Oltre agli esami balistici si attendono anche i risultati delle tracce di Dna di due uomini trovate sull'auto del commerciante di biciclette pavese: le tracce biologiche miste erano in una macchia di sangue trovata sulla Volkswagen Polo. Uno dei due Dna apparterebbe alla vittima, ma l'altro? In questi giorni i periti lo metteranno a confronto con i 3 Dna prelevati nei giorni scorsi da Franco Pasetti, padre di Barbara, Gian Andrea Toffano, ex marito della fisioterapista, e Ramon Pisciotta, il "buttafuori" amico di Gigi Bici. "Mai come in questo momento storico le analisi scientifiche sembrano ricoprire un ruolo dirimente per la risoluzione dei casi di omicidio", aveva scritto su Fanpage.it la criminologa Anna Vagli qualche giorno fa.

Chi è Adrian, trovato sgozzato in casa sua: lascia un bimbo di 9 anni
Chi è Adrian, trovato sgozzato in casa sua: lascia un bimbo di 9 anni
Anziano trovato morto in casa: nessuno aveva più sue notizie da giorni
Anziano trovato morto in casa: nessuno aveva più sue notizie da giorni
Il giallo sulla morte dell'insegnante Mauro Pamiro: si cercano tracce di Dna nella casa della moglie
Il giallo sulla morte dell'insegnante Mauro Pamiro: si cercano tracce di Dna nella casa della moglie
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni