7 Settembre 2021
16:41

Milano: l’Arena a Santa Giulia sarà la più grande d’Italia, potrà accogliere fino a 16mila spettatori

Sorgerà nel quartiere Santa Giulia a Milano e sarà l’arena più grande d’Italia. Stiamo parlando della Msg Arena, il cui progetto è stato presentato oggi nel capoluogo lombardo. Potrà accogliere fino a 16mila spettatori e potrà contare su un’area esterna di oltre 10mila metri quadri da adibire ad eventi all’aperto.
A cura di Simona Buscaglia
In foto il progetto della futura Arena a Milano Santa Giulia
In foto il progetto della futura Arena a Milano Santa Giulia

Quando sarà completata, nell’autunno 2025 come da progetto, sarà l’arena multifunzionale più grande e moderna d’Italia che potrà accogliere fino a 16mila spettatori e potrà contare su un’area esterna di oltre 10mila metri quadri da adibire ad eventi all’aperto. Stiamo parlando della struttura che verrà realizzata a Milano, nel quartiere Santa Giulia, in vista delle Olimpiadi 2026. L’avvio del cantiere è calendarizzato per l’autunno 2022 e sarà Cts Eventim, uno dei fornitori internazionali leader nel settore della biglietteria e dell'organizzazione di eventi live, a progettare, realizzare e gestire la nuova struttura, con un investimento complessivo di 180 milioni di euro.

La Msg Arena rientra nel progetto di riqualificazione urbanistica di Milano Santa Giulia

L’arena polifunzionale sorgerà nel cuore della Lombardia e sarà facilmente raggiungibile dal resto della regione attraverso i collegamenti autostradali e la rete dei trasporti pubblici. La Msg Arena rientra nel progetto di riqualificazione urbanistica di Milano Santa Giulia che comprende la costruzione di uffici, abitazioni e unità commerciali su una superficie di 120 ettari, a pochi chilometri dal centro urbano di Milano. Sarà inoltre dotata di due parcheggi multipiano per 2.750 veicoli. Klaus-Peter Schulenberg, Ceo di Cts Eventim, ha affermato: "La nostra attività nella gestione di venue rappresenta uno dei successi più straordinari di Cts Eventim. Non vediamo l’ora di dare inizio ad un progetto che ci consentirà di mettere a frutto la nostra esperienza nel management di venue internazionali di prim’ordine e nell’organizzazione di spettacoli live. La nostra nuova arena a Milano sarà una tappa obbligata per tutti i tour più importanti e, attraverso i quattro promoter italiani del nostro network di promoter Eventim Live, saremo in grado di offrire dal portafoglio di Eventim eventi prestigiosi in tutta l’area di Milano e ben oltre. Ciò rappresenta un’ulteriore straordinario fattore aggiuntivo alla nostra catena del valore".

Sala: La nuova arena sarà patrimonio della città

Alla presentazione del progetto, avvenuta oggi, ha partecipato anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala: “è una nuova arena che attendiamo da tanto tempo, quasi a prescindere dalle Olimpiadi. Adesso pensiamo ai giochi e ad arrivare con i lavori finiti al momento giusto, a gestire quelle settimane delle Olimpiadi, poi l’arena sarà un patrimonio di Milano” ha detto il primo cittadino.

Guardando specificatamente all'opera che sorgerà a Milano Santa Giulia, l'assessore regionale ai trasporti e alle infrastrutture Claudia Maria Terzi, presente alla conferenza stampa di oggi ha evidenziato come "la Regione abbia assicurato il rispetto rigoroso dei tempi previsti, con un intervento unico e semplificato" garantendo così "procedure amministrative più snelle". "Abbiamo fortemente voluto queste Olimpiadi – ha concluso l'assessore regionale – e stiamo lavorando con grande professionalità per farci trovare pronti all'appuntamento del 2026. Milano, la Valtellina e la Lombardia sapranno onorare al meglio l'appuntamento".

Gino Strada, aperta fino alle 14 di oggi la camera ardente a Milano per l'ultimo saluto
Gino Strada, aperta fino alle 14 di oggi la camera ardente a Milano per l'ultimo saluto
Milano, alle Gallerie d'Italia un'opera monumentale di Jeff Koons
Milano, alle Gallerie d'Italia un'opera monumentale di Jeff Koons
0 di askanews
Da Cenerentola a Frozen: i capolavori Disney in mostra al museo Mudec di Milano
Da Cenerentola a Frozen: i capolavori Disney in mostra al museo Mudec di Milano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni