235 CONDIVISIONI
Fabrizio Corona news
8 Ottobre 2021
11:46

Fabrizio Corona denunciato per evasione, l’avvocato: “È stato un errore, non voleva scappare”

A Fanpage.it Ivano Chiesa, l’avvocato di Fabrizio Corona, commenta così la denuncia di evasione dai domiciliari nei confronti dell’ex paparazzo che aveva un permesso per recarsi a Roma invece è stato trovato a Genova: “Fabrizio è uscito di casa tre ore prima ma è stato un errore. Ha interpretato male il permesso. Non voleva scappare”.
A cura di Giorgia Venturini
235 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Fabrizio Corona news

"Fabrizio Corona non voleva scappare. È stato un errore: ha interpretato male il permesso che gli era stato concesso". Così l'avvocato Ivano Chiesa a Fanpage.it spiega quanto successo all'ex paparazzo poche ore dopo che nei suoi confronti è scattata una denuncia per evasione dai domiciliari. Corona infatti avrebbe ricevuto il permesso per andare a Roma ma è stato trovato in un locale a Genova: "Fabrizio è uscito tre ore prima da casa. Stava andando a fare delle visite prima di andare a Roma e partecipare al programma tv di Massimo Giletti", spiega ancora il suo legale. A sorprenderlo a Genova è stata la Guardia di Finanza: a questo punto il pubblico ministero di turno avrebbe chiesto l'arresto in carcere. Corona quindi è stato denunciato a piede libero per evasione: l'avvocato lunedì si presenterà dal magistrato del Tribunale di Sorveglianza.

Avvocato: Fabrizio ha chiesto scusa

Secondo quanto precisa l'avvocato Chiesa, Fabrizio Corona aveva comunicato ai carabinieri del suo spostamento: "Ha chiesto scusa, è stato un errore. Ha sbagliato, ma non c'era l'intenzione di scappare", ripete il legale. Soprattutto dopo che a fine settembre la Corte di Cassazione ha annullato il provvedimento del Tribunale di Sorveglianza di Milano che aveva revocato la concessione dei domiciliari: i giudici avevano infatti deciso che Corona non sarebbe tornato in carcere.

Il dibattito tv tra Corona e Telese

Alla fine Corona si è presentato da Giletti ed è stato protagonista di una puntata di Non è L'Arena in cui si parlava – come ha spiegato lo stesso conduttore a inizio di trasmissione di "due sentenze e due persone che sono molto diverse: Fabrizio Corona e Mimmo Lucano". Il parallelismo è legato alla sentenza "spropositata". Durante la serata si è accesa una discussione tra l'ex paparazzo e il giornalista di Tpi Luca Telese. Quest'ultimo si è riferito a Corona come "una persona malata, non è in sé e lo dice lui stesso". Da quel momento, l'affondo di Corona su Telese: "Odio questi giornalisti politicamente corretti. Può giusto scrivere per Tpi, il giornale dei figli dei ricchi che non dà una notizia da anni". A calmare gli animi è stato il padrone di casa Giletti che si è rivolto direttamente a Corona: "È l'ennesima dimostrazione che non puoi stare qua, rispondigli nel merito. Fabrizio, se uno ti invita devi dimostrare di portare avanti con serenità il dibattito".

235 CONDIVISIONI
Fabrizio Corona news
144 contenuti su questa storia
Falso flirt Wanda Nara - Brozovic, oltre a Corona altri tre giornalisti a processo per diffamazione
Falso flirt Wanda Nara - Brozovic, oltre a Corona altri tre giornalisti a processo per diffamazione
La casa confiscata a Fabrizio Corona diventa aula per gli studenti del liceo: "Si studia la legalità"
La casa confiscata a Fabrizio Corona diventa aula per gli studenti del liceo: "Si studia la legalità"
Dottoressa aggredita nella metro a Roma da manifestante no green pass: portata in ospedale
Dottoressa aggredita nella metro a Roma da manifestante no green pass: portata in ospedale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni