13 Giugno 2022
14:28

Elezioni Como 2022, i risultati in diretta: verso il ballottaggio tra Minghetti e Rapinese

Elezioni amministrative Como 2022: alle ore 14 è iniziato lo spoglio. È sfida tra il candidato di centrosinistra Barbara Minghetti e il candidato, appoggiato dalla lista civica, Alessandro Rapinese.
A cura di Ilaria Quattrone

Si sono chiusi nella serata di ieri, domenica 12 giugno, i seggi per la città di Como, tra i comuni chiamati al voto per scegliere il nuovo sindaco e la composizione del Consiglio Comunale. Nonostante vi siano ben otto candidati alla carica di primo cittadino, la sfida è tra Barbara Minghetti – appoggiata da: Partito Democratico, Europa Verde, Lista Minghetti La Svolta Civica, Como Comune-articolo Uno-psi-si Sinistra Italiana-civica e Agenda Como2030 Liberali Riformisti Europeisti) – e Alessandro Rapinesi, appoggiato dalla lista civica Rapinesi sindaco.

Elezioni comunali Como 2022, affluenza al 45,43 per cento: lo spoglio per i risultati

Lo spoglio è iniziato alle ore 14 di oggi, lunedì 13 giugno 2022. Alle ore 23 di ieri, l'affluenza al voto era del 45,43 per cento. Quasi quattro punti di percentuale in meno rispetto al 2017 quando invece l'affluenza è stata del 49,13 per cento. Dietro Minghetti – che è al 38 per cento – troviamo Rapinese con il 28,3 per cento e infine Giordano Molteni, candidato di centrodestra, con il 27 per cento dei voti.

I candidati sindaco e le liste alle elezioni comunali 2022 di Como

Barbara Minghetti, candidata di centrosinistra e direttrice del Teatro sociale di Como – è sostenuta da Partito Democratico, Europa Verde, Lista Minghetti La Svolta Civica, Como Comune-articolo Uno-psi-si Sinistra Italiana-civica e Agenda Como2030 Liberali Riformisti Europeisti. Dietro Alessandro Rapinese, appoggiato dalla lista civica Rapinese sindaco, è anche lui un volto conosciuto della politica comasca: nel 2008 è entrato in consiglio comunale. Il candidato di centrodestra Giordano Molteni, sostenuto da Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia, non ha ottenuto i voti sperati: Il 69enne è primario di otorinolaringoiatria all'ospedale Sant'Anna e in passato ha già ricoperto il ruolo di sindaco a Lipomo.

Con loro corrono anche Adria Bartolich, ex deputata per il Partito democratico e segretaria generale della Cisl dei Laghi, è sostenuta dalla lista Civitas. Vincenzo Graziani è invece il candidato appoggiato dalla lista Verde nonché ex comandante della polizia locale. Fabio Aleotti, consigliere comunale, è invece appoggiato dalla lista civica Como In Movimento Stop Inceneritore. Italexit invece appoggia il candidato Francesco Matrale. In corsa anche il Comitato Assemblee popolati che ha deciso di appoggiare il giovane Roberto Adduci.

Elezioni amministrative Como 2022, le previsioni sui risultati

Dai sondaggi sembrerebbe che, con ogni probabilità, non si riuscirà ad eleggere il sindaco nella giornata di oggi. Probabilmente bisognerà attendere il ballottaggio del 26 giugno. In base alle prime analisi, dovrebbe essere il centrosinistra a vincere.

Perché il sindaco di Como vuole i clandestini fuori dalla città e perché li vuole mandare in Sardegna
Perché il sindaco di Como vuole i clandestini fuori dalla città e perché li vuole mandare in Sardegna
Ischia, si schiudono le uova e nascono le tartarughine: scena emozionante in spiaggia
Ischia, si schiudono le uova e nascono le tartarughine: scena emozionante in spiaggia
686 di Super Viral
Violento scontro tra un'auto e due moto, 25enne intubato sul posto e ricoverato in prognosi riservata
Violento scontro tra un'auto e due moto, 25enne intubato sul posto e ricoverato in prognosi riservata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni