27 Agosto 2021
12:33

Dopo una lunga attesa, il 2 settembre apre il Mercato Centrale di Milano: quali botteghe ci saranno

Finalmente il Mercato Centrale di Milano aprirà. Dopo la pandemia da Covid-19 che ha notevolmente ritardato l’inaugurazione, giovedì 2 settembre 2021 verrà tagliato il nastro che darà il via all’accesso a tutti del mercato della stazione di piazza Duca D’Aosta. Ecco tutte le botteghe che vi parteciperanno.
A cura di Filippo M. Capra

Finalmente il Mercato Centrale di Milano aprirà. Dopo la pandemia da Covid-19 che ha notevolmente ritardato l'inaugurazione, giovedì 2 settembre 2021 verrà tagliato il nastro che darà il via all'accesso a tutti del mercato della stazione di piazza Duca D'Aosta. L'appuntamento è fissato alle 18.30.

Apre il Mercato Centrale di Milano

L'area, che comprende 4.500 metri quadri disposti su due piani, ospiterà 29 botteghe di artigiani del cibo. Contento il presidente e fondatore di Mercato Centrale Umberto Montano che ha detto come "Milano è il nostro progetto più grande e impegnativo di sempre, oserei dire quello più ambizioso. È il più fedele al mio immaginario ideale che lo vuole ispirato all’antico mercato medievale. Un luogo di scambio molto articolato fra commercio e comunità, in cui fare acquisti e socializzare andavano di pari passo”.

Mercato del pesce

Una grande area sarà dedicata al pesce, onorando il mercato ittico di Milano, tra i più quotati in tutta Europa. Qui si potrà acquistare pesce da portare a casa oppure farselo cucinare subito e gustarselo sul posto. Inoltre, "nel Mercato del pesce poi, ci sarà anche un fish bar affidato al cuoco emergente Jérémie Depruneaux, di soli 24 anni, che stupirà tutti con la sua grande abilità nella lavorazione del pesce crudo".

Mercato della carne

Al Mercato Centrale di Milano ci sarà, ovviamente, anche un ampio spazio dedicato alle carne, specialmente le toscane più prelibate: "La qualità certificata di Fausto Savigni, offerta da una famiglia di allevatori e trasformatori di Pavano Pistoiese, che proporrà solo carni e salumi provenienti dai suoi allevamenti diretti nell’oasi WWF di Dynamo Camp. E poi la Chianina, regina indiscussa della bistecca alla fiorentina, che arriva dalla Tenuta La Fratta di Enrico Lagorio". Anche qui la carne potrà essere comprata per l'asporto oppure ordinata e consumata sul posto. Ci sarà poi il Girarrosto al fuoco di legna di Alessandro Baronti e uno spazio più "vip", dove Joe Bastianich allestirà un'area interamente dedicata a lui per l'American barbecue, "in puro stile americano, con un’area dedicata ad un’accurata selezione di vini prodotti dalla sua azienda di famiglia".

Mercato dei dolci

La nota di Mercato Centrale spiga poi che al Mercato ci sarà anche "il grande Maestro pasticcere Vincenzo Santoro, che da tempo conquista il palato degli appassionati milanesi collezionando premi su premi con la sua pasticceria Martesana. Al Mercato saranno proposti anche i gusti decisi della pasticceria meridionale, in particolare quella campana di Sabato Sessa, storico protagonista di Ottaviano, dove con la sua famiglia guida la pasticceria più importante della città. Nel mondo del dolce un capitolo a sé meritano il gelato e il cioccolato. Patrimonio acquisito con l’esperienza torinese, i protagonisti di questo mondo gustoso saranno Riccardo Ronchi e Edoardo Patrone, sempre alla ricerca del gusto perfetto, sempre in sintonia con il meglio della stagione, ma soprattutto nel cuore di Mercato Centrale che ha voluto avviare con loro questa esperienza".

Mercato del bio

Ci sarà poi anche il mercato biologico con prodotti cento per cento biologici "del cremasco Tommaso Carioni, un modello di imprenditoria agricola dal 1920, dove tutto viene prodotto a ciclo chiuso, dalla coltivazione dei foraggi all’allevamento di bovini da latte, dalla trasformazione casearia alla vendita diretta dalla fattoria al consumatore".

Per tutte le altre info, cliccate qui.

Rissa a colpi di bottiglie davanti alla stazione Centrale di Milano: un uomo in coma
Rissa a colpi di bottiglie davanti alla stazione Centrale di Milano: un uomo in coma
Quali musei sono aperti a Santo Stefano a Milano
Quali musei sono aperti a Santo Stefano a Milano
L'Hard Rock Cafè apre anche a Milano: un nuovo locale in pieno centro
L'Hard Rock Cafè apre anche a Milano: un nuovo locale in pieno centro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni