Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Tragedia nel pomeriggio di ieri, mercoledì 16 settembre, a Desenzano del Garda, paese in provincia di Brescia, dove un uomo di 77 anni ha perso la vita.

Nonno precipita dal balcone e muore davanti ai nipotini

Secondo quanto riportato dal Giornale di Brescia, l'uomo avrebbe perso l'equilibrio mentre, sul balcone di casa sua, stava operando alcuni lavoretti. La caduta dal terzo piano gli è stata fatale. Il tutto è successo sotto gli occhi attoniti dei nipotini dei quali il più grande di otto anni ha chiamato i soccorsi per cercare di salvargli la vita. Sul posto si sono precipitate un'automedica e un'ambulanza in codice rosso. Gli equipaggi sanitari hanno cercato di rianimare l'anziano praticandogli il massaggio cardiaco ma purtroppo per lui non c'è stato più niente da fare.

Ragazzo di 25 anni muore mentre va a lavoro

Solo nove giorni fa, martedì 8 settembre, un'altra tragedia ha colpito la cittadina di Desenzano del Garda. Un ragazzo di 25 anni, Giandomenico Piscitelli, è rimasto vittima di un grave incidente che gli ha tolto la vita. Secondo quanto ricostruito, il ragazzo si stava recando a lavoro a bordo della sua auto quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo, forse a causa di un malore. Il veicolo avrebbe quindi invaso la corsia opposta della tangenziale che collega Desenzano con Peschiera del Garda scontrandosi contro il rimorchio di un camion che stava effettuando un trasporto speciale e sopraggiungeva in quel momento dalla direzione opposta. Il 25enne è morto sul colpo.