16 Novembre 2021
16:31

Como, denunciato il motociclista che è sfrecciato a duecento all’ora sulla provinciale: è un ragazzo

Il motociclista che è sfrecciato a 200 chilometri all’ora lungo la provinciale sul lungolago di Como è stato identificato e denunciato. Decurtati poi 11 punti dalla patente.
A cura di Filippo M. Capra

È stato denunciato il motociclista che qualche settimana fa aveva pubblicato su Youtube un video in cui lo si vedeva sfrecciare a quasi duecento chilometri all'ora lungo la strada provinciale sul lungolago di Como che collega Lierna a Varenna. Per l'occasione, il motociclista, noto sul web con il nome di Flash, aveva nuovamente applicato una telecamera sul proprio casco per poter riprendere tutto, specialmente alcuni sorpassi al limite che avrebbero potuto portare a conseguenze peggiori in caso di incidenti. In quel tratto la velocità massima consentita è di cinquanta chilometri orari.

Sfreccia a duecento all'ora sulla provinciale, denunciato

A denunciarlo è stata la polizia stradale di Lecco che dopo l'enorme eco mediatica scatenatasi a seguito della pubblicazioni di articoli riguardanti l'avvenimento, ha avviato le indagini concluse in poco tempo. Gli agenti sono riusciti in breve tempo a risalire all'identità del motociclista anche grazie ad accertamenti informatici effettuati sul canale Youtube di pubblicazione del video, poi rimosso. Le immagini avevano però già fatto il giro del web, scatenando l'indignazione dei cittadini.

Al ragazzo decurtati undici punti della patente

Secondo quanto riportato da LeccoToday, l'autore della folle corsa sarebbe un ragazzo residente nella provincia di Como che avrebbe fatto la patente per i motocicli da poco tempo. Convocato dalla polizia stradale di Lecco, il giovane è stato sanzionato per i comportamenti pericolosi tenuti alla guida. In totale, gli sono stati decurtati undici punti dalla patente di guida ed è stato segnalato per capire se esistono i requisiti per la revoca della patente.

Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni