30 Agosto 2021
07:05
AGGIORNATO01 Settembre

Le notizie del 30 agosto sul Coronavirus

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di lunedì 30 agosto.

30 Agosto
22:49

Sicilia in zona gialla, tornano le faq del governo: le regole su mascherine e ristoranti

La Sicilia torna in zona gialla e con il cambio di colore sono riapparse sul sito di Palazzo Chigi le faq del governo. Le regole più importanti da rispettare riguardano le mascherine, nuovamente obbligatorie all'aperto, e la sistemazione dei tavoli dei ristoranti ai quali non potranno sedere più di quattro persone non conviventi, sia all'interno che all'esterno.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Agosto
22:33

Vaccini, Matteo Salvini sull'obbligo: "Mi fido degli italiani a differenza di chi impone divieti"

"Ho fiducia negli italiani per quanto riguarda i vaccini, a differenza di chi parla di multe, di divieti, di discriminazioni e licenziamenti". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, a Controcorrente su Rete 4. "Io ho scelto liberamente di vaccinarmi – ha affermato – ma questo non mi dà titolo d'imporre la mia libera scelta ad altri, anche perché c'è gente che non può vaccinarsi".

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Agosto
22:18

Di Maio: "Senza green pass dovremmo chiudere le imprese"

"O abbiamo il Green pass e quindi un livello di vaccinazione alto, oppure dobbiamo chiudere le imprese, chiudere gli esercizi commerciali. Non c'è una via di mezzo". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio,
collegato a un incontro a Scandiano con il presidente dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini. "Io vedo che c'è tanta polemica: a quali attività stiamo applicando il Green pass, a chi allargarlo. Su questo io mi affido alla comunità scientifica, agli esperti. Però deve essere chiaro, senza green pass avremmo dovuto chiudere esercizi commerciali e attività economiche e questo avrebbe impattato sulla crescita e lo sviluppo del Paese".

A cura di Susanna Picone
30 Agosto
21:35

Giani: "Nell'ultima settimana 8 nuovi ingressi su 10 in terapia intensiva sono non vaccinati"

"Nell'ultima settimana otto nuovi ingressi su dieci in terapia intensiva sono persone non vaccinate". Lo scrive su Twitter il presidente della regione Toscana, Eugenio Giani, che conclude: "Il vaccino salva la vita".

A cura di Susanna Picone
30 Agosto
21:19

La Spagna torna sotto la soglia di "rischio estremo"

Migliorano gli indicatori sulla pandemia in Spagna: ora l'incidenza su 14 giorni registrata ogni 100.000 abitanti è di 242 casi, poco al di sotto quindi della soglia di 250 stabilita dalle autorità nazionali come indicatore di una situazione di "rischio estremo". Lo si apprende dall'ultimo aggiornamento del Ministero della Sanità. Venerdì scorso, data del precedente aggiornamento, l'incidenza era di 264 casi. Dai dati di oggi emerge che anche il tasso di positività è in calo: è passato dal 10,26% al 9,43%. Giù anche gli indici di occupazione di posti letto in ospedale da parte di pazienti Covid: nei reparti ordinari è passato dal 6,15% al 6,07%, nelle terapie intensive dal 18,37% al 18,04%. Negli ultimi tre giorni sono state notificate 146 morti. Si registra però un rallentamento sul fronte delle vaccinazioni. Tra venerdì e domenica sono state somministrate poco più di 400.000 dosi: un volume di iniezioni lontano da quelli osservati in settimane precedenti, in particolare tra maggio e luglio, periodi in cui sono state realizzate anche più di un milione di vaccinazioni negli ultimi tre giorni della settimana, come riporta il sito web specializzato in data journalism Datadista. Il 69,1% della popolazione globale del Paese ha comunque già completato il ciclo di vaccinazione contro il Covid.

A cura di Susanna Picone
30 Agosto
20:54

Le Regioni che rischiano la zona gialla per i dati su terapie intensive e ricoveri

I dati sull’occupazione delle terapie intensive e dell’area medica degli ospedali sono fondamentali per capire se e quali Regioni rischiano di cambiare colore. Il monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità guarda ai dati del martedì, ma già da quelli di oggi è possibile capire chi può raggiungere la Sicilia in zona gialla dalla prossima settimana: due Regioni sono a rischio.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
20:45

"Subito vaccini anti covid a donne incinte e in allattamento", appello di medici e società scientifiche

"Subito vaccini anticovid a donne incinte e in allattamento, garantendo che l'informazione su questi temi sia veicolata in maniera scientificamente valida e con la adeguata competenza specialistica", è l'appello lanciato dai medici italiani attraverso le loro società scientifiche al ministero della Salute  per promuovere il più possibile la vaccinazione anti-Covid.  Covid-19 – ricordano gli esperti – rappresenta un grave problema di sanità pubblica e, da un punto di vista di medicina clinica, una malattia potenzialmente molto grave soprattutto per l'età avanzata ed alcune categorie di persone. Tuttavia, queste caratteristiche non devono e non possono far ignorare le manifestazioni del Covid-19 nelle giovani donne in età fertile ed in età neonatale e pediatrica. Benché chiaramente il problema rappresentato dal Covid-19 sia più grave in altre categorie di soggetti, l'eccessiva diffusione di informazioni spesso non da fonti ufficiali e di fake news, che osserviamo al momento – denunciano – rischia di generare una percezione sbagliata del rischio e delle conseguenze per donne giovani e bambini. Neonatologi, pediatri e ginecologi ricordano quindi i rischi evidenziati da “diversi studi di alta qualità in questi mesi” che Covid-19 può comportare per mamme e bambini. L'appello arriva da da Società italiana di neonatologia (Sin), Società italiana di pediatria (Sip), Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo), Associazione ostetrici ginecologi ospedalieri italiani (Aogoi), Associazione ginecologi universitari italiani (Agui), Società italiana di medicina perinatale (Simp), Associazione ginecologi territoriali (Agite) e Società europea di rianimazione pediatrica e neonatale (Espnic).

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
20:34

Gimbe dice che grazie al vaccino i ricoveri sono dimezzati rispetto alle ondate precedenti

Il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, ha spiegato che, rispetto alle ondate precedenti di Covid, le ospedalizzazioni sono dimezzate a parità di contagi. Il motivo è semplice: “Il vaccino funziona”, ha sottolineato il medico. La preoccupazione è concentrata sui tre milioni e mezzo di over 50 che non hanno ricevuto ancora neanche una dose e sul declino della copertura vaccinale con il passare del tempo.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
20:22

In Gran Bretagna verso l'80% di vaccinati, contagi covid tornano a calare

Tornano a calare sotto quota 30mila i contagi Covid alimentati dalla variante Delta nel Regno Unito. Secondo i dati ufficiali censiti nelle ultime 24 ore, in totale i nuovi casi oggi si fermano a 26.476, oltre 5.000 in meno degli ultimi giorni, mentre i morti scendono pure da oltre 100 a 48; e la somma dei ricoveri ospedalieri registrati resta al momento più o meno stabile sotto 7.000 pazienti. In parallelo, i vaccini somministrati nel Paese si avvicinano ora a 91 milioni complessivi, con il traguardo dell'80% dell'intera popolazione residente over 16 completamente vaccinata atteso entro la settimana e la copertura con la prima dose avviata verso il 90%. Dal sei settembre prenderà il via la somministrazione della terza dose del vaccino, insieme al vaccino anti influenzale, per i più vulnerabili.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
20:10

L’efficacia del vaccino Covid di Pfizer cala dopo alcuni mesi: lo dimostra uno studio

L’efficacia del vaccino Covid di Pfizer cala dopo alcuni mesi: lo dimostra uno studio israeliano. Analizzando i tassi di COVID-19 grave e di infezione da coronavirus SARS-CoV-2 in pazienti israeliani, un team di ricerca guidato da scienziati del Technion – Israel Institute of Technology ha dimostrato che l’efficacia immunitaria del vaccino anti Covid di Pfizer diminuisce col passare dei mesi. Per questa ragione raccomanda di approntare una strategia con i richiami, a partire dalla terza dose.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
19:55

In Francia quasi 3800 nuovi contagi e 98 morti covid in 24 ore 

In Francia, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 3.795 nuovi casi di Covid-19. Lo ha reso noto il ministero della Sanità francese, sottolineando che sono 98 le persone che hanno perso la vita per covid. Viene così aggiornato a 6.746.283 il totale delle persone contagiate e a 114.308 quello delle vittime.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
19:43

In Lombardia giovedì 2 e venerdì 3 settembre le donne incinte possono vaccinarsi senza prenotazione

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha annunciato che nelle giornate di giovedì 2 e venerdì 3 settembre le donne incinte e in fase di allattamento potranno vaccinarsi alla Fabbrica del vapore di Milano senza prenotazione. Intanto in Lombardia sono state somministrate un totale di 13.613.213 di dosi.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
19:27

In 300 ballano senza mascherine sul lido, stabilimento balneare chiuso a Messina 

Circa 300 persone assembrate e prive di dispositivi di protezione. È quanto hanno scoperto i carabinieri a Santa Teresa Riva, nel Messinese, dove in uno stabilimento balneare era stata organizzata una serata danzante. Il gestore e l'amministratore sono stati denunciati in stato di libertà per aver  adibito abusivamente l'esercizio commerciale a locale da ballo senza le prescritte autorizzazioni di pubblica sicurezza. Nei loro confronti è scattata anche la sanzione amministrativa di 400 euro e la chiusura provvisoria per 5 giorni per la violazione della normativa in vigore. A Giardini Naxos, sempre nel Messinese, invece, i militari hanno sanzionato due locali. Uno per aver protratto l'apertura al pubblico oltre l'orario consentito dall'ordinanza sindacale in vigore. All'altro è stata elevata una sanzione amministrativa di euro 800 ed è stata applicata la sospensione temporanea dell'attività per 5 giorni, poiché era stata reiterata la violazione della normativa anticovid. Il locale era già stato sanzionato per le stesse violazioni a causa dell'elevato numero di avventori presenti all'interno.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
19:11

Obbligo vaccinale per tutta la popolazione, quando e perché può scattare

Sempre più ministri ed esponenti del governo Draghi si schierano a favore dell’obbligo vaccinale contro il Covid, chiesto a gran voce da molti esperti. Per ora si continuerà a guardare i dati, ma se la campagna di vaccinazione non dovesse tornare ai ritmi di luglio il governo potrebbe decidere di varare un provvedimento per rendere il vaccino obbligatorio per tutti, o almeno da una certa età in poi.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
18:54

Pregliasco: "Anche io preso di mira dai no vax come Bassetti. Sono andato alla Digos, è terribile"

"Anche io sono stato preso preso di mira dai no vax come Bassetti. Sono andato alla Digos, è terribile", così il virologo Fabrizio Pregliasco ha denunciato a «L’aria che tira», su La7, di aver ricevuto insulti e minacce dai no-vax la pari dell’infettivologo Matteo Bassetti, inseguito e minacciato da alcune persone che si professano contro i vaccini. "Hanno trovato il mio numero e ora mi stanno chiamando da numeri privati insultandomi" ha spiegato Bassetti.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
18:46

L'Ue raccomanda lo Stop ai viaggi per turismo dagli Stati Uniti e da Israele

L’Unione europea ha deciso restrizioni per i viaggi turistici provenienti dagli Stati Uniti nel caso non siano vaccinati. L’Unione Europea ha raccomandato oggi ai 27 Paesi membri di ripristinare le restrizioni sui turisti provenienti dagli Stati Uniti a causa dell’aumento delle infezioni da Coronavirus. La misura è stata presa in virtù dell’aumento dei contagi negli Usa e per limitare la possibilità di ulteriore diffusione del virus tra i Paesi Ue. Gli Stati Uniti sono stati depennati dall'elenco Covid dei Paesi Terzi a cui l'Unione europea apre le sue frontiere per motivi non essenziali. I cittadini statunitensi immunizzati potranno tuttavia  arrivare nell'Ue. Oltre agli Usa, non fanno più parte dell'elenco: Israele, Libano, Montenegro, Kosovo e Nord Macedonia. La procedura scritta per l'aggiornamento dell'elenco era stata lanciata venerdì dalla presidenza di turno slovena del Consiglio Ue. L'Unione Europea non ha una politica turistica unificata in relazione all’emergenza Covid-19 e i governi nazionali dei Paesi Ue sono liberi di decidere se mantenere aperte o meno le proprie frontiere ai turisti statunitensi

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
18:23

Covid, in Sicilia 1600 contagi in 24 ore 

In Sicilia è ancora boom di casi con 1600 contagi da coronavirus registrati nelle ultime 24 ore su 11.243 tamponi processati. La regione, che proprio oggi è passata in zona gialla, continua a essere quella che fa segnare i numeri più alti nel bollettino quotidiano dei nuovi casi e gli attuali positivi salgono a 28.489. Nove le vittime covid registrate ma riguardano decessi avvenuti nei giorni precedenti. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 831, mentre si trovano in terapia intensiva 116 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 422 a Palermo, 399 a Catania, 273 a Messina, 95 a Ragusa, 83 a Trapani, 90 a Siracusa, 133 a Caltanissetta, nessun caso ad Agrigento e 105 a Enna.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
18:14

Covid, picco di ricoveri: oltre 150 pazienti in più in 24 ore

Picco di ricoveri covid nelle ultime 24 ore in Italia con oltre 150 pazienti in più. Secondo il bollettino di oggi lunedì 30 agosto, nell'ultima giornata registrati 131 pazienti in più rispetto al giorno precedente nel arre mediche  e 23 in più in terapia intensiva. Il numero totale di pazienti Covid ricoverati in ospedalein area medica è ora di 4.264 . In area critica ci son invece 548 ricoverati. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 50.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
18:05

Covid Italia, oggi 4.257 casi su 109.803 tamponi e 53 morti per covid

Sono 4.257 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia mentre i morti per covid sono 53. È quanto emerge dal bollettino covid di oggi, lunedì 30 agosto, diffuso dal Ministero della Salute. Nell’ultima giornata sono stati eseguiti 109.803 test, tra tamponi molecolari e antigenici. La regione con il maggior numero di contagi giornalieri è la Sicilia.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
17:57

Aggiornamento Vaccini: 69,56% della popolazione over 12 completamente vaccinato

Sono 77.323.138 le dosi di vaccino somministrate in Italia, l'89,8% del totale di quelle consegnate, pari finora a 86.125.953 (nel dettaglio 60.650.648 Pfizer/BioNTech, 11.482.996 Moderna, 12.033.603 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.958.706 Janssen). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 37.566.607, il 69,56% della popolazione over 12. È quanto si legge nel report del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 17.31 di oggi

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
17:53

Covid Calabria, 190 nuovi contagi e 3 decessi

Sono 190 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria su 2.474 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione Calabria. Tre i deceduti delle ultime 24 ore, due in provincia di Reggio Calabria e uno in quella di Cosenza. Per quanto riguarda i contagi, in calo quelli in isolamento (-110) e in aumento quelli in reparto (+5). Restano 16 i pazienti ricoverati invece in Rianimazione.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
17:45

Bollettino covid Liguria: 52 nuovi casi e 2 decessi nelle ultime 24 ore 

Sono 52 i nuovi casi di positività al Covid registrati nell'ultimo report diffuso da Regione Liguria; nelle ultime 24 ore effettuati 1.278 tamponi molecolari, 1.030 antigenici rapidi. Sono 87 i pazienti ricoverati, uno in più di ieri. Di questi, 11 sono in terapia intensiva. Il bollettino riporta 2 nuovi decessi: 4.384 le vittime da inizio emergenza. Dei 2.241.417 vaccini consegnati, ne sono stati somministrati 1.981.534, ovvero l'88%.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
17:37

In Sardegna 187 nuovi casi di coronavirus e 3 decessi covid 

Sono 187 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Sardegna, con 1480 persone testate e 2.633 test effettuati, tra molecolari e antigenici. L'aggiornamento dell'Unità di crisi regionale certifica altri 3 decessi per covid: due uomini e una donna del Sud Sardegna. I ricoveri scendono, da 237 a 227 pazienti in area medica, aumentano quelli in terapia intensiva, 27 (+6). In isolamento domiciliare ci sono 7655 persone, 127 in meno rispetto a ieri.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
17:24

Covid Campania, oggi 186 nuovi contagi e 9 morti

Sono 186 i nuovi casi positivi al Coronavirus in Campania: lo ha comunicato l’Unità di Crisi della Protezione Civile Regionale nel consueto bollettino quotidiano. Sfiorano le quattrocento unità i ricoverati negli ospedali, tra terapie intensive e degenza ordinaria. Altri nove i morti, otto dei quali nelle ultime 48 ore.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
17:11

Covid, in Lombardia 140 contagi e un morto in 24 ore, aumentano i ricoveri

Sono 140 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, con un morto per covid registrato nell'ultima giornata. Aumentano lievemente sia il numero dei pazienti ricoverati nei reparti di area medica degli ospedali, sia quelli ricoverati nei reparti di terapia intensiva. Ecco i dati del bollettino Coronavirus della Lombardia di lunedì 30 agosto 2021 diramati dal ministero della Salute.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
17:00

Covid Lazio: 321 nuovi casi e 4 morti, 171 contagi a Roma

Il bollettino sull’andamento dei contagi da Covid-19 nel Lazio indica che sono stati diagnosticati oggi, lunedì 30 agosto, 321 nuovi casi di coronavirus. I contagi a Roma città sono a quota 171. La Regione Lazio ha comunicato anche 4 decessi covid. Stabili i numeri dei pazienti ospedalizzati, 70 dei quali sono in terapia intensiva.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
16:49

Covid, in Emilia Romagna 546 nuovi positivi

Sono 546 i nuovi positivi al coronavirus in Emilia Romagna su circa 12mila tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Cresce la percentuale dei nuovi positivi rispetto a ieri così come cresce il numero dei ricoverati covid. Nell’ultima giornata registrati anche altri sette decessi covid

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
16:35

Cosa rischiano gli studenti universitari che non hanno il Green pass

Il primo settembre il green pass diventerà obbligatorio per il personale universitario, ma anche per gli studenti. Per entrare negli atenei sarà necessaria la certificazione verde: chi ne è sprovvisto può seguire le lezioni e fare gli esami in didattica a distanza, come nell’ultimo anno e mezzo. Le università, però, possono decidere autonomamente: fa discutere la scelta dell’Università di Trieste, che ha deciso di chiedere il green pass anche per sostenere gli esami a distanza.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
16:24

In Valle d'Aosta terapie intensive covid vuote

Sono vuote le terapie intensive covid in Valle d'Aosta: non c'è alcun ricoverato in area critica. È quanto emerge dal bollettino quotidiano sull'andamento della pandemia della Regione Valle d'Aosta. Nelle ultime 24 ore non si registrano nuovi casi né decessi. Una persona, invece, risulta guarita. Attualmente in regione sono 119 i positivi, tutti in isolamento domiciliare.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
16:10

Covid Abruzzo, 20 nuovi casi e 2 decessi

Sono 20 i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, tra cui anche un bimbo di 2 anni, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 78.998. Il totale risulta inferiore in quanto è stato eliminato un caso, comunicato nei giorni scorsi, risultato in carico ad altra Regione. Il bilancio dei decessi covid registra 2 nuovi casi e sale a 2529 (si tratta di un 89enne della provincia di Pescara e di una 96enne della provincia dell’Aquila). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
15:48

Bassetti inseguito e minacciato per strada da un no vax

Bassetti inseguito e minacciato per strada da un no vax. L’infettivologo del San Martino di Genova è stato inseguito e minacciato da un 46enne che riprendendolo col telefonino gli ha urlato: “Ci ucciderete tutti con questi vaccini e ve la faremo pagare”. “Lo Stato, la magistratura, devono prendere una posizione forte”, ha commentato Bassetti.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
15:32

In Puglia 105 nuovi casi e 3 decessi covid nelle ultime 24 ore

Oggi in Puglia sono stati registrati 6.632 test per l'infezione da Covid-19 e 105 casi positivi: 15 in provincia di Bari, 3 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, nessuno in provincia di Brindisi, 45 in provincia di Foggia, 43 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto. Inoltre sono stati registrati 3 decessi.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
15:21

In Germania 4.599 nuovi casi e dieci morti covid in 24 ore

Nelle ultime 24 ore, la Germania ha registrato 4.559 nuovi casi di coronavirus e dieci decessi per covid. Lo ha reso noto l’Istituto Robert Koch, segnalando una tendenza all’aumento dell’incidenza del Covid-19. Al momento l’incidenza è di 75,8 contagi per 100mila abitanti, ma una settimana fa era di 56,4 casi. Lunedì scorso i nuovi contagi erano 3.668 e i decessi 4. Dall’inizio della pandemia vi sono stati in Germania 3.937.106 contagi di covid-19 e 92.140 decessi.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
15:09

Covid in Toscana, 348 nuovi casi e 3 decessi in 24 ore

In Toscana sono 348 i nuovi casi Covid (335 confermati con tampone molecolare e 13 da test rapido antigenico), che portano il totale a 270.882 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. Oggi sono stati eseguiti 5.136 tamponi molecolari e 1.550 tamponi antigenici rapidi, di questi il 5,2% è risultato positivo. Sono invece 2.836 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 12,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono in calo a 11.416, I ricoverati sono 478 (6 in più rispetto a ieri), di cui 54 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registrano 3 nuovi decessi: 2 uomini e una donna con un’età media di 82,3 anni. Questi i dati relativi all’andamento dell’epidemia in regione toscana.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
14:50

L'Italia dona 812mila dosi di vaccino AstraZeneca al Vietnam

L'Italia ha disposto una donazione di 812.060 dosi di vaccino AstraZeneca al Vietnam, che saranno consegnate nelle prossime settimane tramite la Global Covax facility, il programma internazionale coordinato dalle Nazioni Unite e dalla Gavi alliance per promuovere l'accesso universale e l'equa distribuzione di vaccini anti Covid-19. Come affermato dal presidente del consiglio Mario Draghi in un suo messaggio al primo ministro vietnamita Pham Minh Chinh, “la solidarietà e lo spirito di cooperazione costituiscono da sempre capisaldi dell'azione internazionale dell'Italia. La pandemia da Covid-19 ha reso più che mai evidente la necessità di attenersi a tali principi per il raggiungimento di risultati efficaci e sostenibili sulla via della ripresa economica, sociale e sanitaria”. L’Italia ha sostenuto la creazione della Global Covax facility ed è uno dei suoi maggiori donatori finanziari.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
14:25

Covid Veneto, 319 contagi e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Sono 319 i nuovi casi di positività al Covid riscontrati in Veneto nelle ultime 24 ore, mente non c'è stato alcun nuovo decesso. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale a 454.220, mentre quello delle vittime resta fermo a 11.683. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 13.086 (+145). Salgono i ricoverati negli ospedali della regione: sono 223 (+9) i posti letto occupati dai malati nelle aree mediche, e 55 (+4) quelli nelle terapie intensive.

A cura di Antonio Palma
30 Agosto
14:02

Sardegna rischia zona gialla da settimana prossima

Anche la Sardegna rischia la zona gialla dalla prossima settimana. Nella Regione, secondo gli ultimi dati Agenas, i valori sono già sopra la soglia massima, che consentirebbe di restare in zona bianca: 15% di posti letto occupati in area medica e 10% in terapia intensiva, con un’incidenza settimanale di 137,38 casi per 100mila abitanti.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
13:48

Cervia, imbrattato il gazebo del centro vaccinale. Il sindaco Medri: “Gesto ignobile e atto vile" 

Dopo gli imbrattamenti della settimana scorsa ai centri vaccinali di Ravenna e San Pietro in Vincoli, ora anche quello di Cervia è stato preso di mira da ignoti vandali, che sulla tenda del gazebo dell’ospedale San Giorgio hanno scarabocchiato la fantomatica frase “i vax uccidono“. La firma risulta sempre la medesima, “ViVi”.

Pronta è stata la risposta del sindaco, Massimo Medri, che ha commentato: “Questa mattina il gazebo del punto vaccinale di Cervia presso l’Ospedale San Giorgio è stato imbrattato in modo ignobile. Un atto che come Comune condanniamo duramente e contro il quale stiamo prendendo tutti i provvedimenti del caso”.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
13:30

Stati Uniti, leader dei “no mask” muore di Covid dopo un mese in ospedale

Aveva fondato un gruppo chiamato Freedom Fighters e aveva organizzato diverse manifestazioni No Mask. Poi si era ammalato di Covid e aveva tentato di curarsi con vitamina C Ivermectina, un antiparassitario per animali. Dopo tre settimane in terapia intensiva, Caleb Wallace è morto. Aveva 30 anni. Lascia tre figli e la moglie, incinta del quarto.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
13:19

Oms teme 236mila morti in Europa fino a dicembre per il calo delle vaccinazioni

L'Organizzazione Mondiale della Sanità giudica "affidabile" una proiezione secondo cui da oggi al primo dicembre in Europa potrebbero contarsi altri 236mila morti a causa della pandemia da covid-19. Lo riferisce un direttore regionale dell'agenzia Onu. Una "grave preoccupazione" dettata soprattutto dalla "stagnazione" del tasso di vaccinazione anti-Covid in Europa.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
12:41

Bassetti: "Sì a obbligo vaccinale per insegnanti a scuola"

"In California un'insegnante elementare non vaccinata ha contratto la variante Delta e ha infettato 26 persone tra scolari e loro parenti. Ci vuole l'obbligo per tutti gli insegnanti. Gli insegnanti non vaccinati dovrebbero non insegnare in presenza". Così, in un post su Facebook, Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova e presidente Sita (Societa' Italiana di Terapia Antinfettiva), ha commentato un articolo che è stato pubblicato sul ‘New York Times'.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
11:54

Torna la zona gialla in Italia, ecco cosa cambia

Da oggi tornano le zone gialle in Italia: la Sicilia è la prima Regione a rientrare in questa fascia. In questa fascia torna l’obbligo di mascherina all’aperto, e resta il limite di quattro commensali al tavolo nei ristoranti, a meno che questi non siano conviventi. Per cenare o pranzare al chiuso è sempre necessario avere il green pass.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
11:43

Assessore Sicilia: "Zona gialla colpa di chi non si è vaccinato, subito l'obbligo"

"Da oggi la Sicilia è zona gialla: la responsabilità è di chi non si è vaccinato. Obbligo vaccinale subito!". Lo scrive sui social l'assessore regionale all'Ambiente della Sicilia Toto Cordaro

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
11:20

Arriva il bollettino a parte per i non vaccinati: saranno separati dai vaccinati

Secondo fonti del Ministero della Salute entro settembre il consueto bollettino quotidiano con i dati relativi a contagi, decessi e ospedalizzazioni Covid cambierà e si sdoppierà: ce ne sarà uno a parte con i numeri dei non vaccinati: “L’idea di fondo è di evidenziare le due epidemie distinte, una degli immunizzati che raramente finiscono intubati e una dei non vaccinati, ma anche prevenire le fake news che si moltiplicheranno quando in autunno le ospedalizzazioni saliranno”.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
10:55

Otto nuovi contagi covid su 10 provengono da Sicilia e Sardegna

La maggior parte dei nuovi positivi al Covid (8 su 10) è composta da persone di ritorno dalle vacanze, trascorse soprattutto il località come la Sicilia e la Sardegna. Non a caso le Regioni con i dati peggiori come copertura vaccinale della popolazione e come pressione sugli ospedali. A indicarlo sono gli ultimi dati del tracciamento.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
10:29

Cartabellotta (Gimbe): "Preoccupa durata copertura vaccinale"

"Quello che preoccupa di più ora è l'emergere di nuove varianti e anche il potenziale calo della copertura vaccinale, ovvero la possibilità che la protezione del vaccino possa calare col tempo". Lo ha affermato Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, ai microfoni di Radio Cusano Campus.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
10:11

Scuola, al via i test salivari per studenti elementari e medie

Il membro del Cts Fabio Ciciliano spiega che i test salivari a campione sugli studenti serviranno a evitare il ritorno alla didattica a distanza, perché permetteranno mdi “intercettare precocemente eventuali incrementi dei positivi o l’insorgenza di focolai per consentire alla autorità sanitarie di ridurre al minimo la chiusura di classi ed istituti”.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
09:42

Infettivologo Galli: "Settembre caldo se non vacciniamo molte più persone"

"Il dato di fatto è che bisogna arrivare a vaccinare molte più persone o avremo un settembre molto caldo anche se non comparabile secondo me a quello dello scorso anno. Forse solo più localmente in situazioni dove ci sono alte percentuali di persone non vaccinate sopra i 50 anni". Lo ha affermato Massimo Galli, docente di Malattie infettive all'università Statale e primario al Sacco di Milano, ospite di ‘Agorà Estate' su RaiTre. Sul problema dei medici ancora non vaccinati, "sono molto triste per questi colleghi", ha detto Galli ma "poi ci sono quelli che hanno fatto l'infezione e sono pieni di anticorpi, questi medici giustamente non vogliono vaccinarsi. Ma questa rimane una minoranza di casi che andrebbe considerata con attenzione. Però i medici che non vogliono vaccinarsi – ha chiosato – non sono idonei alla mansione che devono ricoprire".

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
08:38

Ministro del Lavoro Orlando: "Sì a considerare la quarantena come malattia"

"Avevamo segnalato la questione nell’ultimo scostamento purtroppo non si sono trovate tutte le risorse necessarie. Io credo che nel frattempo siano maturate le condizioni perché alcune risorse impegnate in altre direzioni possano essere utilizzate in questo senso. Credo che ci possa essere una risposta se tutto il governo sarà d’accordo abbiamo una valutazione assolutamente favorevole a consentire che la quarantena sia considerata una malattia e che non gravi sui lavoratori e sulle imprese". È il messaggio lanciato dal ministro del Lavoro, Andrea Orlando, nel corso della Festa dell’Unità di Modena. "Ne parleremo al prossimo Consiglio dei ministri. Penso che possiamo affrontarla e risolverla".

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
08:11

Israele, terza dose disponibile per tutti i vaccinati

In Israele la terza dose di vaccino anti-Covid è disponibile per tutti coloro che sono stati immunizzati finora; almeno cinque mesi devono essere passati dalla seconda dose. Lo ha annunciato il direttore generale del ministero della Salute, Nachman Ash. Contro la diffusione della variante Delta, lo Stato ebraico il mese scorso aveva cominciato a somministrare il richiamo agli anziani, allargando gradualmente la platea a trentenni fino a giovanissimi dai 12 anni. "La terza dose ci porta al livello di protezione raggiunto dalla seconda dose, quando era ‘fresca'", ha aggiunto Sharon Alroy-Preis, capo della sanità pubblica. "Ciò significa che le persone sono 10 volte più protette dopo la terza dose di vaccino".

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
07:52

Vaccino: aggiornamento Italia, 77.177.188 somministrazioni

Sono 77.177.188 le dosi di vaccino somministrate in Italia, l'89,6% del totale di quelle consegnate, pari finora a 86.125.870 (nel dettaglio 60.650.609 Pfizer/BioNTech, 11.482.965 Moderna, 12.033.590 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.958.706 Janssen). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 37.476.187, il 69,39% della popolazione over 12. E' quanto si legge nel report del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 06.13 di oggi.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
07:35

Giappone: ministro Salute Tamura anticipa proroga stato di emergenza

Il ministro della Salute, del lavoro e del welfare del Giappone, Norihisa Tamura, ha dichiarato che sarà "molto difficile" riuscire a revocare lo stato di emergenza pandemica in vigore in diverse prefetture del Paese nella data prevista del 12 settembre, dal momento che il Paese fatica ancora a contenere i contagi e ad alleggerire la pressione sul sistema ospedaliero. "Data la situazione attuale, sarà probabilmente molto difficile" revocare la dichiarazione di emergenza, ha detto il ministro durante una audizione alla Camera bassa della Dieta giapponese. Il ministro ha ricordato che i criteri adottati dal governo prevedono la revoca dello stato di emergenza a Tokyo solo dopo un calo entro la soglia di 500 casi giornalieri; ieri, 29 agosto, nella capitale del Giappone sono stati segnalati 3.081 casi, a conferma che la curva dei contagi non pare prossima ad una inversione di tendenza.

A cura di Biagio Chiariello
30 Agosto
07:18

Le ultime notizie sul Coronavirus di oggi, lunedì 30 agosto

Nuovi aggiornamenti sull'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nelle ultime 24 ore nel nostro Paese sono stati registrati 5.959 i nuovi casi di Coronavirus in Italia su 223.086 tamponi e 37 morti. Il tasso di positività in calo al 2,67%. È quanto emerge dal bollettino di ieri del Ministero della Salute. Sempre alto il numero di contagi in Sicilia che con il monitoraggio di oggi dell'Iss passa in zona gialla da oggi. Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +447
  • Veneto: +513
  • Campania: +431
  • Emilia-Romagna: +605
  • Lazio: +349
  • Piemonte: +175
  • Sicilia: +1.369
  • Toscana: +528
  • Puglia: +198
  • Friuli-Venezia Giulia: +80
  • Marche: +147
  • Liguria: +167
  • Abruzzo: +140
  • Calabria: +240
  • P.A. Bolzano: +32
  • Sardegna: +283
  • Umbria: +115
  • P.A. Trento: +45
  • Basilicata: +72
  • Molise: +20
  • Valle d'Aosta: +3

La Sicilia è dunque di nuovo in zona gialla. Tornano le restrizioni sull'Isola: mascherine obbligatorie anche all'aperto e un limite di 4 commensali al tavolo del ristorante. Abrignani (Cts): "Obbligo vaccinale è l'unica strada: i ricoveri aumenteranno". Brusaferro (Iss): "Col vaccino è possibile controllare il virus".

A cura di Biagio Chiariello
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni