209 CONDIVISIONI
23 Luglio 2021
22:07

Sparisce nel nulla durante serata in barca col fidanzato, il mistero della scomparsa di Sarm

Il mistero della scomparsa di Sarm Heslop, una 41enne britannica sparita nel nulla dal marzo di quest’anno mentre era col fidanzato nelle Isole Vergini americane, la famiglia della donna ora chiede di avviare una indagine approfondita esaminando a fondo la barca su cui si trovavano e il racconto dell’uomo.
A cura di Antonio Palma
209 CONDIVISIONI

Una elegante cena fuori in un locale poi il ritorno sullo yacht ormeggiato in porto per finire la serata, così comincia il mistero della scomparsa di Sarm Heslop, una 41enne britannica sparita nel nulla dal marzo di quest'anno mentre era col fidanzato nelle Isole Vergini americane, territorio degli Stati Uniti composto da un gruppo di isole e isolotti dei Caraibi.  A lanciare l'allarme era stato lo stesso uomo, il 44enne Ryan Bane, cittadino statunitense che però da quel momento pare si sia disinteressato della questione. L'uomo aveva raccontato di essersi svegliato per l'allarme dell'imbarcazione alle due di notte e di non aver ritrovato più la 41enne. All'epoca erano partite le ricerche con i sommozzatori in porto ritenendo che la donna fosse caduta in acqua ma di lei non è mai stata ritrovata alcuna traccia.

Dopo oltre quattro mesi, durante i quali hanno aspettato una svolta nelle indagini e nelle ricerche, i genitori di Sarm Heslop, una ex assistente di volo di Southampton che era approdata nell'Atlantico in cerca di nuove avventure, hanno ora fatto appello al suo fidanzato americano perché racconti tutta la verità. “Vogliamo, abbiamo bisogno e meritiamo risposte su quello che è successo a Sarm. Chiediamo a Bane di farsi avanti per aiutarci a trovare quelle risposte", ha dichiarato il padre della 41enne, ricordando: “Dicono che il tempo guarisce, ma non quando tua figlia è scomparsa. Come puoi andare avanti quando non hai risposte?".

La famiglia della donna in particolare chiede a Bane di spiegare alcune cose che non non riescono a capire, per esempio il tempo che ha impiegato per contattare la polizia e la sua incapacità di dare l'allarme non appena si è accorto che lei non era a bordo. L'uomo aveva detto di essersi svegliato alle 2 di notte scoprendo che la fidanzata non c'era più. Ma la guardia costiera è stata allertata della scomparsa della signora Heslop solo alle 11.45, quando l'uomo ha  chiamato riferendo che la sua ragazza poteva essere caduta dallo yacht.

L'uomo ha raccontato di essere andato verso le altre barche vicino al suo catamarano per chiedere  se qualcuno l'avesse vista in quel lasso di tempo ma altri testimoni smentiscono. Inoltre i rapporti della guardia costiera visti dal  Times affermano che il signor Bane era "fortemente ubriaco" quando gli agenti sono arrivati, si è rifiutato di fornire documenti e non ha permesso loro di perquisire la barca. La famiglia della donna ora chiede di avviare una indagine approfondita esaminando a fondo la barca con i reparti della scientifica in modo da individuare ogni minima traccia di quanto avvenuto quella notte.

209 CONDIVISIONI
Esce di casa e sparisce nel nulla ad Alghero, il corpo di Antonietta trovato mummificato
Esce di casa e sparisce nel nulla ad Alghero, il corpo di Antonietta trovato mummificato
Scomparso durante una battuta di pesca subacquea con un amico: trovato morto Cosimo, aveva 21 anni
Scomparso durante una battuta di pesca subacquea con un amico: trovato morto Cosimo, aveva 21 anni
Dopo 18 giorni trovato il corpo senza vita di Federico Lugato, scomparso durante un'escursione
Dopo 18 giorni trovato il corpo senza vita di Federico Lugato, scomparso durante un'escursione
129 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni