11 Dicembre 2017
13:28

Si arrampica sul grattacielo per fare selfie, ma precipita e muore a 26 anni

L’ultima scalata è costata la vita al 26enne Wang Yong Ning, appassionato di sport estremi. Il ‘superman cinese’ è morto il mese scorso, ma la tragica notizia è stata confermata solo negli ultimi giorni dalla fidanzata. Il suo corpo è stato rinvenuto ai piedi dell’edificio dove stata compiendo la sua nuova impresa a prova di vertigine.
A cura di Biagio Chiariello

Era diventato una stella dei social network grazie alle sue impavide imprese ad alta quota. Wang Yong Ning  (o Wu Yongning),era un grande appassionato di buildering: si arrampicava sui palazzi e faceva pericolosi esercizi sospeso nel vuoto, il tutto con tanto di selfie e video da condividere con i followers. Ma durante l'ultimo free climbing qualcosa è andato storto. Il nove novembre il 26enne cinese è stato trovato privo di vita ai piedi di un grattacielo nella città di Changsha. Secondo il South China Morning Post, Wu era impegnato in una sorta di concorso per un premio da $15.000 – presumibilmente per pagare il suo prossimo matrimonio e per coprire le spese mediche per sua madre – quando è avvenuta la tragedia. A confermare la sua morte è stata la fidanzata, secondo Sina.com.

Il temerario Wang, spesso definito il "Superman cinese", aveva accumulato un considerevole seguito in Rete grazie alle avventure per le sue avventure a prova di vertigine, effettuate senza protezioni o imbracature di sicurezza. Su Weibo, una sorta di ‘facebook' cinese dove poteva contare su oltre 60mila followers, aveva pubblicato l'ennesimo video delle sue imprese proprio il giorno prima di morire. Nonostante i rischi, Wu era sempre sopravvissuto alle sue acrobazie. Tuttavia, la sua striscia fortunata si è conclusa il mese scorso.

Quello dei ‘selfie estremi’ è una moda che sta spopolando pericolosamente negli ultimi tempi. Lo scorso febbraio abbiamo scritto di Viktoria Odintsova, una modella di 22 anni finita al centro delle polemiche degli utenti della Rete per un video caricato su Instagram. La giovane appare sulla cima di un grattacielo di Dubai mentre si sporge, rimanendo aggrappata al ragazzo solo con un braccio. Chiaramente il post ha ricevuto tanti migliaia e migliaia like, ma allo stesso tempo sono arrivate diverse critiche nei confronti della ragazza. Le immagini sono state considerate davvero troppo spericolate, nonché un pessimo esempio per le nuove generazioni.

Anzio, Leonardo muore a 26 anni accoltellato durante una rissa tra i locali della movida
Anzio, Leonardo muore a 26 anni accoltellato durante una rissa tra i locali della movida
1.176 di Videonews
Muore a 7 anni travolta da un motoscafo, tragedia in Albania
Muore a 7 anni travolta da un motoscafo, tragedia in Albania
Muore a 17 anni dopo una vacanza con gli amici: “Per i medici era una tonsillite”
Muore a 17 anni dopo una vacanza con gli amici: “Per i medici era una tonsillite”
36.422 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni