842 CONDIVISIONI
5 Dicembre 2022
15:39

Lascia morire il figlio di 1 anno col cranio fratturato, poi vende tutti i suoi vestitini su Facebook

Stacey Davis, 35enne inglese, ha lasciato il suo bambino di un anno, Ethan, da solo nella sua culla per almeno due ore. Il piccolo, stando a quanto affermato dalla donna, era caduto poco prima. Dopo essere andata a fare shopping, lo ha trovato senza vita. Successivamente ha venduto i vestiti del piccolo sui social.
A cura di Biagio Chiariello
842 CONDIVISIONI

Una donna che ha lasciato morire il suo figlioletto in casa mentre andava a fare shopping, successivamente ha venduto i vestiti del bambino su Facebook. Stacey Davis, 35enne, ha abbandonato Ethan, di appena un anno, col cranio fratturato nella sua culla mentre faceva commissioni e visitava un parco vicino a casa sua a Melksham, nel Wiltshire, Regno Unito, nel giugno 2018.

Dopo i tragici fatti, la madre ha messo in vendita gli ultimi averi del piccolo su Facebook. Ha venduto un salvadanaio "Little Man's Savings" per sole 5 sterline. La madre ha anche dato via uno scatolone di vestiti per bambini di età compresa tra 3 e 6 mesi.

Quando Ethan è morto, era intrappolato in una stanza con tutte le finestre chiuse e nessun ventilatore acceso mentre le temperature salivano vertiginosamente. Il bimbo aveva subito una frattura al cranio, che secondo sua madre era stata provocata da una caduta, sebbene un'autopsia non sia stata in grado di accertare la causa della morte.

La 35enne, che fumava regolarmente cannabis intorno a suo figlio, lo avrebbe perso di vista per "almeno mezz'ora" dopo essere tornata a casa. In quel segmento di tempo "ha iniziato a mandare messaggi a un amico", ha stabilito il tribunale. Quando finalmente è entrata nella stanza di Ethan, lo ha trovato senza vita.

Il bambino è stato portato d'urgenza al Royal United Hospital di Bath il 27 giugno 2018, ma è stato dichiarato morto poco tempo dopo. La madre si è dichiarata colpevole ed è stata condannata a due anni di carcere il 1° dicembre 2022 per il reato di crudeltà sui minori.

Il padre di Ethan, Luke Turvey, ha accolto con favore la sentenza contro la sua ex partner. "Oggi sono finalmente finiti questi quattro lunghi anni e mezzo, Stacey Davis è andata in prigione per due anni per crudeltà e abbandono di mio figlio Ethan. Io e la mia famiglia siamo estremamente emozionati e felici che abbia ottenuto ciò che si meritava. Per chiunque l'abbia sostenuta e l'ha difesa, spero che vi sentiate degli idioti completi e totali e spero che vi vergogniate di voi stessi, lei è una molestatrice di bambini e ha pagato il prezzo giusto andando in prigione".

842 CONDIVISIONI
Uccide moglie a coltellate e poi si suicida. La figlia:
Uccide moglie a coltellate e poi si suicida. La figlia: "Mamma, non meritavi questo. Lui egoista"
Vede il figlio sentirsi male sulle scale e morire davanti a lei, poche ore dopo si spegne nel sonno
Vede il figlio sentirsi male sulle scale e morire davanti a lei, poche ore dopo si spegne nel sonno
Al via le iscrizioni online per l'anno scolastico 2023/2024:
Al via le iscrizioni online per l'anno scolastico 2023/2024: "Ma 1 studente su 4 è ancora indeciso"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni