Incubo di fuoco e fiamme questa mattina in India dove è salito a oltre 30 morti e a 15 feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto in India dove un autobus che trasportava 45 passeggeri nello Stato settentrionale di Rajasthan.

Secondo le prime informazioni, il mezzo pesante carico di passeggeri è precipitato nel fiume Banas durante un avventuroso sorpasso. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ians.

Fonti della polizia hanno indicato che l'autobus, in viaggio fra Sawai Madhopur e Lalsot, era guidato da un ragazzo di 16 anni, il quale ha tentato di superare ad alta velocità un altro veicolo su uno stretto ponte, finendo nelle acque del fiume.

La maggioranza delle vittime sono pellegrini che si recavano a visitare il tempio di Ramdevra a Lalsot. Ancora non si sa se l'autista sia sopravvissuto e quanti fossero i passeggeri a bordo.