Rientrato l'allarme ad Amburgo, in Germania, dove un'imponente operazione di polizia era scattata in mattinata in seguito a quella che era stata descritta come un'aggressione con un coltello presso il tribunale distrettuale. Un uomo, stando alle prime informazioni diffuse dalla polizia locale, era rimasto gravemente ferito ed era stato portato in ospedale. Come precisato successivamente dalla polizia, l’uomo però non sarebbe stato aggredito da un’altra persona, ma si tratterebbe di un atto di autolesionismo. A dar notizia del "colpo di scena" è un portavoce della polizia: il ferito si sarebbe procurato da solo la lesione con un'arma da taglio. La caccia all'uomo nella zona, che aveva impegnato anche l'uso di un elicottero, è stata sospesa.

I fatti nella mattinata di martedì al tribunale di Amburgo – Tutto è accaduto presso il tribunale distrettuale della città tedesca nella mattinata di oggi, martedì 29 ottobre. A darne notizia un portavoce della polizia, a quanto riferisce la Dpa. Inizialmente le autorità avevano parlato di un presunto aggressore in fuga: era scattata un'imponente operazione di polizia per rintracciarlo. A dar notizia dell'accaduto anche la stessa polizia locale in un tweet. L'accesso al tribunale di Amburgo, intanto, è stato sbarrato e un elicottero sta pattugliando la zona. Interrotto anche il traffico ferroviario nella zona.