2.281 CONDIVISIONI
2 Settembre 2022
13:37

Aiuta un amico a tagliare un albero: 20enne viene punto 20mila volte da uno sciame di api

Terribile disavventura per un giovane americano. Il ragazzo è stato punto decine di migliaia di volte da uno sciame di api mentre tagliava i rami di un albero.
A cura di Lorenzo Bonuomo
2.281 CONDIVISIONI

Una vicenda quasi surreale quella capitata a un ragazzo statunitense di appena 20 anni, in Ohio. Il giovane si è risvegliato lo scorso mercoledì 31 agosto, dopo essere rimasto in coma per circa quattro giorni su un letto dello University of Cincinnati Medical Center. Il motivo? La mattina del 27 agosto Austin Bellamy stava aiutando un amico a tagliare i rami di un albero di limoni, in una casa a Union Township nella contea di Brown, a circa 50 miglia a sud-est di Cincinnati, mentre sua nonna Phyllis Edwards e suo zio lo osservavano da terra. Improvvisamente, in via del tutto fortuita, il giovane trancia un alveare con le cesoie e subito viene aggredito da uno sciame di api africane.

Incastrato tra i rami, Bellamy non può fuggire con rapidità dall'albero e viene punto almeno 20mila volte dagli insetti furiosi. Dopo essere stato aiutato da un pompiere a scendere a terra, il ragazzo è stato trasportato in aereo al centro medico dell'Università di Cincinnati, mentre la signora Phyllis, anche lei attaccata dalle api, è stata trasferita in un ospedale della zona in ambulanza.

Fortunatamente, il giovane si è risvegliato dopo pochi giorni dal coma, sotto lo sguardo della madre, Shawna Carter, che ha potuto tirare un grosso sospiro di sollievo. Bellamy mostra ancora sul viso e sulle braccia i segni evidenti delle innumerevoli punture inflitte dalle api, ma secondo quanto riferito dall'emittente televisiva WCPO di Cincinnati, il personale medico dell'ospedale ha rassicurato la donna sul fatto che il ragazzo si riprenderà completamente.

Tuttavia, la madre del giovane ha spiegato che il figlio ha ancora evidenti difficoltà respiratorie, dovute anche al fatto di aver ingerito una trentina di api durante l'attacco dello sciame. Gli insetti sono stati aspirati dal corpo del giovane dai medici dell'ospedale. La donna ha anche scritto un annuncio sulla piattaforma di Crowfunding "GoFundMe", chiedendo aiuto per coprire le spese di cura del figlio. In soli tre giorni, sono stati raccolti quasi 16mila dollari.

2.281 CONDIVISIONI
Intero quartiere attaccato da uno sciame d'api, in 37 finiscono in ospedale: “Mio figlio punto 15 volte”
Intero quartiere attaccato da uno sciame d'api, in 37 finiscono in ospedale: “Mio figlio punto 15 volte”
Va a tagliare il prato e viene investita dal rimorchio: perde entrambe le gambe e un braccio
Va a tagliare il prato e viene investita dal rimorchio: perde entrambe le gambe e un braccio
G20, stretta di mano tra Xi Jinping e Biden: “No all'uso di armi nucleari in Ucraina”
G20, stretta di mano tra Xi Jinping e Biden: “No all'uso di armi nucleari in Ucraina”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni