560 CONDIVISIONI
4 Aprile 2014
17:30

Comincia Pappanoinweb: la grande musica classica torna protagonista (DIRETTA VIDEO)

Torna l’appuntamento di Telecom e dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma con Pappanoinweb, il progetto che ha come scopo quello di valorizzare la cultura in rete e avvicinare un pubblico sempre maggiore alla musica classica, e che Fanpage seguirà in diretta streaming.
A cura di Francesco Raiola
560 CONDIVISIONI
Il pianista tedesco Alexander Lonquich
Il pianista tedesco Alexander Lonquich

Torna l'appuntamento con Pappanoinweb, ovvero l'appuntamento promosso da Telecom Italia che vede protagonista il Maestro Antonio Pappano. Una partnership che Telecom  ha stretto, per il quarto anno consecutivo con  l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, dove Pappano terrà 3 concerti di musica classica, più uno tenuto dal pianista tedesco Alexander Lonquich. Il progetto nasce dalla volontà di Telecom di valorizzare la cultura in rete, resa possibile dalle potenzialità offerte dalle più attuali tecnologie digitali confermando, assieme all'Accademia, il desiderio di “condividere valore” con il più vasto pubblico possibile. E sono le tecnologie digitali uno dei mezzi su cui da tempo l'azienda di Telecomunicazioni ha puntato, tramite una serie di eventi che anche Fanpage ha seguito in questi ultimi anni. La vittoria recente del premio Cultura+Impresa come migliore partnership culturale del nostro Paese non fa che rafforzare la bontà di questo progetto.

Il successo enorme di Pappanoinweb fa sì che anche questo 2014 sia caratterizzato dalla grande musica classica che si sposerà con una interazione continua – ottenuta anche grazie ai social – con un pubblico sempre più numeroso. Questa nuova edizione prevede quattro appuntamenti, tutti preceduti da una utile guida all’ascolto curata dal musicologo Giovanni Bietti o dallo stesso Antonio Pappano, per fornire al pubblico informazioni indispensabili sui capolavori in programma.

Il concerto che inaugurerà il programma  si terrà all'Accademia questa stasera, venerdì 4 aprile a partire dalle 20.30 e vedrà protagonista Alexander Lonquich che sarà accompagnato dai Solisti di Santa Cecilia (Alessandro Carbonare al clarinetto, Alessio Allegrini al corno, Carlo Maria Parazzoli al violino e Gabriele Geminiani al violoncello) affrontando un programma interamente dedicato a Johannes Brahms di cui verranno eseguiti oltre ai Sei pezzi op. 118, due originalissimi trii: l’opera 40 per violino, corno e pianoforte e l’opera 114 per clarinetto, violoncello e pianoforte.

Fanpage ancora una volta seguirà in diretta streaming questo e gli altri appuntamenti di Pappanoinweb che potranno essere seguiti contemporaneamente su Twitter con  l'account @telecomitaliatw e con l'hashtag #Pappanoinweb. Quest'anno ci sarà una curiosità in più: durante il concerto, infatti, la musicologa Laura de Mariassevich condividerà con gli utenti le curiosità su musiche, strumenti, autori e musicisti coinvolti. Il prossimo appuntamento è previsto per lunedì 28 aprile, con l'esordio di Pappano che suonerà Beethoven.

Tra visite live e ondemand i concerti delle prime due edizioni di Pappanoinweb sono stati seguiti per intero da più di 950.000 visitatori con oltre 5 milioni di contatti e un tempo medio di permanenza intorno ai 37 minuti.

Per maggiori informazioni si può visitare il sito ufficiale.

560 CONDIVISIONI
Signorini e la propaganda contro l'aborto in prima serata sono un insulto a tutte le donne
Signorini e la propaganda contro l'aborto in prima serata sono un insulto a tutte le donne
La "nonna batterista" che combatte da sempre i pregiudizi della gente: "Sono nata per fare questo"
La "nonna batterista" che combatte da sempre i pregiudizi della gente: "Sono nata per fare questo"
65 di Cose Vere
I Puffi festeggiano 40 anni con un videogioco ecologista
I Puffi festeggiano 40 anni con un videogioco ecologista
2 di askanews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni