Da diverse settimane lamentava fastidi ad un orecchio e aveva come la sensazione che qualcosa si muovesse al suo interno. Ed è effettivamente così era. Quando il ragazzo di circa 20 anni ha deciso di rivolgersi ad un otorinolaringoiatra, lo specialista ha fatto una scoperta a dir poco scioccante: all’interno del canale auricolare del paziente c’era un ragno che addirittura stava tessendo la sua tela.

Come racconta il Daily Star, Il Dott. Zhang Pan, dell’Affiliated Hospital of Yangzhou University nella provincia di Jiangsu, nella Cina orientale, ha utilizzato una piccola telecamera per scoprire la causa dei fastidi del giovane. Il filmato ha mostrato un animaletto bianco che poi si è rivelato essere un ragno. Passato un primo momento di sorpresa, Zhang Pan è intervenuto tentando di rimuoverlo per mezzo di una pinzetta. L’animale però si è rivelato essere troppo veloce per lo specialista.  A quel punto l’otorinolaringoiatra ha iniettato, utilizzando un ago, una soluzione salina all’interno dell’orecchio: il ragno in preda al panico è stato allontanato molto rapidamente dalla presenza di liquido nella sua tana altrimenti calda e accogliente.

Zhang non ha rivelato se l’”ospite” del suo paziente è stato lasciato vivere o meno. Il medico ha consigliato di rivolgersi immediatamente a uno specialista a chiunque si ritrovi con un insetto dentro l’orecchio e di non provare a rimuoverlo facendo da solo.