350 CONDIVISIONI
8 Giugno 2022
14:40

Violenza sessuale su una paziente, radiologo poi si pente e chiede scusa: denunciato

Una visita si è trasformata in un incubo per una giovane sportiva residente a Bologna. 49enne tecnico radiologo denunciato: prima nega tutto, ma dopo il test è costretto ad ammettere.
A cura di Biagio Chiariello
350 CONDIVISIONI

Ha violentato sessualmente una sua paziente e, incastrato dal Dna, è stato denunciato. Protagonista è un tecnico di radiologia 49enne, incensurato, residente a Bologna. Nel mese di marzo, lo specialista ha abusato di una giovane sportiva che si era recata, nella struttura sanitaria dove lavorava, per effettuare una radiografia lombosacrale.

La violenza sessuale sulla paziente

Durante quest’esame, il tecnico di radiologia, dopo aver fatto accomodare la paziente sul lettino nella posizione che diceva essere più congeniale per eseguire il test, avrebbe iniziato a palpeggiare la ragazza sul seno, per poi abbassarle velocemente le mutandine e praticando sesso orale per alcuni secondi, giusto il tempo necessario affinché la malcapitata realizzasse le intenzioni del sanitario. Nonostante lo choc, è riuscita a scappare dalla stanza dell'esame, e ha spiegato quanto accaduto ad un'infermiera che ha poi chiamato i carabinieri. Giunti sul posto, i militari dell'Arma hanno attivato il protocollo previsto dal ‘Codice Rosa' come da prassi per le vittime di violenze e abusi, mentre il tecnico di radiologia negava ogni addebito.

L'ammissione dopo l'esame del Dna

Qualche settimana dopo, tuttavia, invitato a comparire nuovamente in caserma, il 49enne è stato costretto ad ammettere le proprie responsabilità, anche a fronte dell’esito inconfutabile degli esami biologici che avevano rilevato un profilo genetico corrispondente al suo Dna sulle parti intime della paziente. Il sanitario ha riferito di essere pentito per quanto successo e disponibile a chiedere perdono e risarcire il danno cagionato alla giovane vittima.

350 CONDIVISIONI
Maltrattamenti e abusi sessuali sui pazienti di una Rsa, arrestati 4 OSS a Manfredonia
Maltrattamenti e abusi sessuali sui pazienti di una Rsa, arrestati 4 OSS a Manfredonia
1.403 di Videonews
Maltrattamenti e abusi sessuali sui pazienti di una Rsa, arrestati 4 OSS a Manfredonia
Maltrattamenti e abusi sessuali sui pazienti di una Rsa, arrestati 4 OSS a Manfredonia
Violenza sessuale e stalking verso un'addetta alle pulizie: condannato finanziere di Bari
Violenza sessuale e stalking verso un'addetta alle pulizie: condannato finanziere di Bari
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni