16.901 CONDIVISIONI
16 Agosto 2020
20:02

Violenza in spiaggia su 15enne a Lignano, fermati 3 minori: “Due la violentavano e uno guardava”

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, i tre pare abbiano avvicinato la quindicenne mentre era sola sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro. Gli inquirenti hanno individuato i tre presunti responsabili dopo aver ascoltato numerosi testimoni ma anche dopo aver visionato i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona.
A cura di Antonio Palma
16.901 CONDIVISIONI

Sarebbero stati in tre a violentare la ragazzina di soli 15 anni la notte di Ferragosto sulle spiagge a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. Si tratta di tre ragazzi, tutti minorenni, individuati e posti in stato di fermo in queste ore dagli agenti di polizia che stanno indagando sul delicato caso. Secondo quanto ricostruito fino a questo momento con l'aiuto della testimonianza della stessa vittima ma anche di altre persone che si trovano in zona al momento del fatto, a violentare la ragazza sarebbero stati due dei fermati mentre il terzo, un loro amico e coetaneo, si sarebbe limitato a guardare ma senza avvertire nessuno di quanto stava accadendo.

Gli inquirenti dalla squadra mobile di Udine, incaricati di fare luce sul caso, hanno individuato i tre presunti responsabili dopo aver ascoltato numerosi testimoni ma anche dopo aver visionato i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona acquisite subito dopo la denuncia di violenza sessuale presentata dalla quindicenne veneta. Secondo le prime notizie, si tratterebbe di adolescenti italiani, non del posto. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, i tre pare abbiano avvicinato la quindicenne mentre era sola.

La ragazza, originaria di Padova, infatti stava trascorrendo le vacanze con un gruppo di amici ma sarebbe stata lasciata sola per qualche minuto. Proprio in quel momento si sarebbero avvicinati i tre, due dei quali avrebbero abusato di lei prima di fuggire disperdendosi tra i tanti giovani che nella notte di ferragosto affollavano il litorale della città turistica. Sarebbero stati  proprio gli amici della 15enne, al ritorno, a ritrovarla in lacrime. Quindi è partila la segnalazione alla polizia. La giovane intanto è stata soccorsa dal personale sanitario e portata in ospedale dove le analisi di natura medica hanno confermato la violenza sessuale.

16.901 CONDIVISIONI
Ciro Grillo e i 3 amici a processo per violenza sessuale, la vittima: "Ricomincio a respirare"
Ciro Grillo e i 3 amici a processo per violenza sessuale, la vittima: "Ricomincio a respirare"
Fucile e kalashnikov puntati sui bambini, fermati i 3 rapinatori di Casavatore
Fucile e kalashnikov puntati sui bambini, fermati i 3 rapinatori di Casavatore
Cade dal balcone mentre la mamma va a prendere il fratello alla fermata del bus: grave bimbo di 3 anni
Cade dal balcone mentre la mamma va a prendere il fratello alla fermata del bus: grave bimbo di 3 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni