1.393 CONDIVISIONI
12 Giugno 2021
15:40

Hacker mette in vendita in un forum i dati di oltre 7,4 milioni di vaccinati italiani

Sarebbero stati violati i dati di oltre 7 milioni di vaccinati italiani. “In vendita sul web i dati di oltre 7, 4 milioni di italiani”, scrive un anonimo in un forum annunciando appunto la vendita di un archivio contenente le informazioni vaccinali di ben 7.395.688 italiani. L’hacker ha spiegato di aver sfruttato “una falla nel sistema”.
A cura di Susanna Picone
1.393 CONDIVISIONI

Informazioni sulle prenotazioni del vaccino anti-Covid di circa 7,4 milioni di italiani trafugate e messe in vendita. È quanto emerge da un forum online, dove un anonimo ha appunto annunciato la vendita di un archivio contenente le informazioni vaccinali di ben 7.395.688 italiani. Alcuni file con i dati di alcune centinaia di persone sono stati già pubblicati. Secondo le prime ricostruzioni, questi dati apparterrebbero in gran parte a professionisti iscritti all’Ordine nazionale degli psicologi provenienti da tutta Italia. Ci sono nome e cognome, data di nascita, indirizzo mail, codice fiscale della vittime, residenza. I dati di tutte queste persone sono finiti in vendita in rete al miglior offerente. L’anonimo hacker che li ha messi in vendita spiega di averli raccolti nell'ultimo mese sfruttando alcune vulnerabilità che sarebbero ancora presenti. Molte di queste persone i cui dati sono stati rubati sono della Campania e in generale sarebbero stati violati dati di persone quasi esclusivamente appartenenti ad Asl del Centro-Sud. L'elenco completo è inaccessibile se non a pagamento.

Le mani degli hacker sui dati dei vaccini messi in vendita

“Ho esfiltrato questi dati durante l’ultimo mese”, scrive "Mastiff" aggiungendo che alcune delle vulnerabilità sono ancora aperte e non sono state divulgate, ma non sono in vendita. Secondo le informazioni condivise pubblicamente dallo stesso hacker, negli archivi ci sarebbero i dati di oltre 7 milioni di utenti, di cui 6.5 milioni di indirizzi email univoci e 5.3 milioni di password, “per lo più protette da cifratura”, aggiunge. Il venditore ha anche precisato che venderà l’intero archivio solo due volte: "Se non rispondo, ho già a che fare con qualcun altro".

Dati in vendita o una truffa?

Verificando alcuni dei dati personali riportati per attirare gli acquirenti si scopre però che ce ne sono di già pubblici, e questo potrebbe far pensare a una truffa. Tra l'altro l'annuncio dell'hacker dei dati in vendita è finito su un normalissimo forum, come tanti altri accessibili da chiunque senza difficoltà, e anche questo sembra un po' strano per una operazione del genere.

1.393 CONDIVISIONI
California, ristorante italiano vieta l'ingresso ai vaccinati: "Qui serviamo solo no vax"
California, ristorante italiano vieta l'ingresso ai vaccinati: "Qui serviamo solo no vax"
L'appello di Speranza agli italiani: "Siamo più liberi se siamo vaccinati"
L'appello di Speranza agli italiani: "Siamo più liberi se siamo vaccinati"
Luxottica, multa da 125 milioni per i prezzi degli occhiali in Francia
Luxottica, multa da 125 milioni per i prezzi degli occhiali in Francia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni