La macchia mediterranea di Uta devastata dalle fiamme
in foto: La macchia mediterranea di Uta devastata dalle fiamme

Uno spaventoso incendio ha distrutto la macchia mediterranea della zona di Uta, in località Camp ‘e Luas, in Sardegna: le fiamme sviluppatesi nella tarda mattinata di oggi hanno provocato ingenti danni in tutta l'area e hanno richiesto l'intervento di numerosi mezzi dei vigili del fuoco accorsi sul posto insieme con protezione civile e guardia forestale.

Le fiamme hanno distrutto ettari di macchia mediterranea

L'allarme è scattato intorno alle 12 quando l'incendio ha iniziato a propagarsi in tutta l'area circostante le campagne di Uta. Secondo quanto riportato finora dai vigili del fuoco sul posto sono accorse diverse squadre dei pompieri intervenute sia via terra che con due elicotteri che hanno tentato di domare le fiamme: intervenuti anche gli uomini della forestale, la protezione civile, i carabinieri e la polizia locale, oltre ai soccorritori del 118.

Una casa e diverse auto distrutte dalle fiamme

Per fortuna stando alle prime informazioni apprese non ci sarebbero persone rimaste ferite nell'incendio, mentre sono una decina le famiglie residente nella zona e fatte evacuare dalle loro abitazioni: una casa sarebber andata completamente distrutta mentre le altre sarebbero state fortemente danneggiate dalle fiamme. Numerose anche le auto avvolte dalle fiamme e andate distrutte mentre si conta anche il numero di animali che purtroppo sono deceduti tra le fiamme: tra questi alcuni animali domestici e un cavallo, oltre ad altri animali presenti nell'area.

L'incendio si è propagato su più fronti

Le squadre dei vigili del fuoco sono ancora al lavoro per domare le fiamme mentre si tenta di capire le cause dell'incendio che si è propagato su più fronti, lambendo anche alcuni abitazioni e interessando strutture e terreni in aree rurali.