Da oggi è possibile effettuare la prenotazione in tutta Italia per gli over 50 che intendono ricevere il vaccino anti-Covid. Come annunciato nei giorni scorsi, la struttura commissariale ha disposto da questo lunedì 10 maggio l'avvio delle prenotazioni per la somministrazione del vaccino contro il Coronavirus per i nati fino al 1971. “Stiamo aspettando 17 milioni di vaccini: sono in arrivo e arriveranno con cadenza settimanale. Le vaccinazioni nelle aziende partiranno più avanti quando avremo maggiore disponibilità di dosi e dopo aver messo in sicurezza gli over 65 e i fragili. Da lunedì cominceranno le prenotazioni per gli over 50. Siamo in un tunnel e stiamo lentamente cominciando a intravedere la luce", le parole del generale Francesco Paolo Figliuolo.

Vaccini Covid a over 50, la decisione di Figliuolo

L’apertura agli over 50 avrà carattere di gradualità ed è suffragata dal buon andamento della campagna di vaccinazione su scala nazionale delle categorie prioritarie, over 80 e fragili. Le prenotazione per i cittadini over 50 verranno recepite, ferma restando la priorità per le persone affette da patologie o situazioni di compromissione immunologica che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19 (comorbidità), seppur senza quella connotazione di gravità riportata per le persone fragili.

I numeri dei vaccini per fasce d’età aggiornati al 10 maggio
in foto: I numeri dei vaccini per fasce d’età aggiornati al 10 maggio

Le Regioni che stanno vaccinando già da giorni gli over 50

Sono diverse comunque le Regioni che avevano già iniziato a vaccinare gli over50: ad esempio in Veneto, dove le prenotazioni per gli over 50 sono partite venerdì scorso. Le prenotazioni per gli over 50 sono partite da giorni anche in Campania e in Sicilia. In Piemonte, dal 4 maggio possono prenotarsi i cittadini della fascia di età 55-59 anni. Nel Lazio sono attive da sabato le prenotazioni per la fascia 54-55 anni. Oggi parte la Lombardia con gli over 50: la Regione spera di iniziare a somministrare il vaccino a questa fascia a partire dal 19 maggio per concludere il 7 giugno. Secondo i dati forniti dalla Regione, sono arrivate già più di 270mila prenotazioni per la fascia d’età 50-59.