170 CONDIVISIONI
3 Agosto 2019
14:44

Torino, non vede i lavori in corso e finisce con l’auto nel pozzetto del cantiere

Protagonista dell’insolito incidente una 66enne alla guida di una Opel Astra. Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarla dallo scavo per il teleriscaldamento della zona (Borgo San Paolo). Portata in ospedale, ma fortunatamente la donna non sarebbe grave.
A cura di Biagio Chiariello
170 CONDIVISIONI

Non ha visto i cartelli che segnalavano la presenza di un cantiere ed è finita con la sua auto dentro ad uno scavo dove sono in corso i lavori di installazione della rete di teleriscaldamento nella zona. I fatti sono avvenuti questa notte in via San Paolo a Torino. La donna, di 66 anni, alla guida della Opel Astra, non si è accorta degli avvisi, ha sfondato la recinzione ed è finita nel pozzetto (come si vede nella foto pubblicata da Paolo Moretti sul gruppo Borgo San Paolo di Facebook). Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarla. Portata in ospedale ma le sue condizioni non sarebbero comunque gravi.

Sul posto anche gli agenti della polizia municipale di Torino per le indagini di rito. Oltre ad estrarre la 66enne, i pompieri si sono dovuti occupare anche di riportare la Opel Astra sull'asse stradale. Pare che i lavori fossero stati segnalati dagli operai con diversi segnali di avviso e da una rete metallica, ma la donna, per la distrazione o per il buio, non li ha notati. Disagi al traffico piuttosto limitati, vista anche l'ora in cui è avvenuto l’insolito incidente.

170 CONDIVISIONI
Torino, trovato morto in auto: ucciso a colpi di pistola, era un operatore della Croce Verde
Torino, trovato morto in auto: ucciso a colpi di pistola, era un operatore della Croce Verde
Omicidio nel Foggiano, datore di lavoro uccide operaio nel cantiere edile
Omicidio nel Foggiano, datore di lavoro uccide operaio nel cantiere edile
L'auto finisce fuori strada e poi si incendia, Mara muore a 33 anni: lascia tre figli
L'auto finisce fuori strada e poi si incendia, Mara muore a 33 anni: lascia tre figli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni