Chi non si è mai sentito vittima di pregiudizi ed etichette? Consapevole dell’eterna lotta tra ciò che dicono di noi e ciò che siamo davvero, Fanpage.it ha lanciato su TikTok la sua prima challenge che sigla anche la partnership con la piattaforma di condivisione di video di breve durata. Online da pochi giorni, la challenge, intitolata #diconodime, invita tutti gli utenti a raccontare quali siano le tre cose false sul loro conto e quale invece sia la verità. Proprio per il desiderio che abbiamo tutti di contrastare le voci sul nostro conto e la volontà di farci conoscere, la challenge di Fanpage.it ha immediatamente riscosso un grande successo arrivando a più di 11 milioni di visualizzazioni totali.

Una challenge per tutti

La challenge, oltre a contare già più di 11 milioni di visualizzazioni, ha coinvolto tutti quanti, agli utenti di TikTok, si sono aggiunti anche i più grandi influencer della piattaforma e i personaggio famosi della televisione. Un esempio sono Luciano Spinelli, l’italiano più seguito di TikTok, e Michelle Hunziker, ma anche Ludovica Olgiati, Cecilia Cantarano e Anna Tatangelo.

#diconodime, puoi ancora dire la tua: come partecipare

Ricordiamo che la challenge è ovviamente ancora attiva e chiunque senta il desiderio di raccontarsi e di dire no a pregiudizi ed etichette può partecipare. Come? Semplice. Sulla schermata dedicata alle challenge, basta cercare quella intitolata #diconodime, cliccare e seguire queste istruzioni:
“Quali sono le 3 cose false che dicono di te? E qual è invece la verità? Partecipa anche tu alla challenge di Fanpage.it contro le etichette e i pregiudizi”. A disposizione degli utenti ci sono l’hashtag, la ‘coreografia’ e il suono originale. Il video da realizzare è diviso in due parti, nella prima si elencano i pregiudizi, mentre nella seconda ci chiarisce quale sia la verità.

Fanpage.it parla a tutti

Con l’ingresso di Fanpage.it su TikTok, si segna un nuovo step per il giornale online che, rappresentando la prima testata generalista italiana sulla piattaforma, sceglie di parlare anche ai più giovani, a quelli della generazione Z, che sono il nostro futuro. Come commenta lo stesso Francesco Piccinini, Direttore Responsabile di Fanpage.it, infatti: “Come media del 21esimo secolo Fanpage.it deve essere pronto ad accogliere le sfide della comunicazione contemporanea, cercando di raggiungere un pubblico sempre più vasto e giovane, attraverso tutte le piattaforme a disposizione. Per questo abbiamo deciso con entusiasmo di stringere una partnership con TikTok, attualmente leader nella distribuzione di video di breve durata, realizzando contenuti ad hoc per restare sempre vicini ai nostri utenti in ogni momento della loro quotidianità”.