23 Agosto 2012
17:51

Far west in spiaggia a Terracina, un morto: è un boss di Scampìa (VIDEO)

La vittima è Gaetano Marino, boss degli scissionisti, protagonisti della faida di Scampia a Napoli. Fu protagonista di una contestata trasmissione di Rai Due, cui venne ospitato perché sul palco si esibiva la figlia.
A cura di Redazione
marino omicidio

Sei colpi di pistola sul lido "La Sirenella" di Terracina per uccidere Gaetano Marino, 48 anni, boss degli Scissionisti, il clan che si contrappose a quello di Ciro Di Lauro durante la sanguinosa faida di Scampia a Napoli. Durante la sparatoria che ha generato il panico nella struttura balneare c'è stato anche un altro uomo ferito.

L'uomo ucciso era stato al centro di una polemica lo scorso febbraio: il quotidiano Il Roma e poi lo scrittore Roberto Saviano avevano sollevato la questione su come mai Marino avesse partecipato come ospite a una trasmissione di Rai Due in cui cantava la figlia.

Roberto Saviano smonta tutte le bugie su Ong e migranti in mare: “La destra fa solo propaganda”
Roberto Saviano smonta tutte le bugie su Ong e migranti in mare: “La destra fa solo propaganda”
Dramma a Firenze, furgone sbanda e si ribalta: Nico muore durante le consegne
Dramma a Firenze, furgone sbanda e si ribalta: Nico muore durante le consegne
Chi era Nicoletta Palladini, l'operaia 50enne madre di due figli morta nella vetreria di Borgonovo
Chi era Nicoletta Palladini, l'operaia 50enne madre di due figli morta nella vetreria di Borgonovo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni