12.624 CONDIVISIONI
26 Agosto 2020
11:23

Rimini, la defunta fa il dito medio sul manifesto funebre. La foto diventa un caso

I parenti dell’84enne, Irma Filomena Nanni: “Era una donna dalla grande apertura mentale, quella foto rispecchia la sua personalità, era un tipo originale”. La stessa foto del manifesto sarà inoltre utilizzata per la lapide funeraria.
A cura di Biagio Chiariello
12.624 CONDIVISIONI

Un modo a dir poco inconsueto per lultimo saluto. Il dito medio alzato ( da parte di un defunto in un manifesto funebre non capita di vederlo tutti i giorni. L'insolito ‘pregato' – così riporta il Resto del Carlino – ha fatto la sua comparsa a Spadarolo nel Riminese e non ha mancato di attirare l'attenzione. Protagonista è la signora Irma Filomena Nanni, di 84 anni, "mancata all’affetto dei suoi cari" il 18 agosto. "Addolorati danno il triste annuncio – si legge – i figli Daniela, Monica, Luigi e Valter, i nipoti Yuri, Nadia, Nadir e Naser". Questi ultimi tre sono fratelli, figli di Daniela, con padre di origine magrebina. I funerali si sono celebrati il 20 agosto nella camera mortuaria del cimitero di Rimini. L’immagine è stata pubblicata anche sulla pagina Facebook, ‘Matti di Rimini' arrivando a circa 1.400 ‘mi piace' ed è stata condivisa da 1.144 persone.

Fglia e nipoti hanno spiegato di avere scelto proprio quella fotografia per rappresentare al meglio la personalità e il carattere della madre e nonna, definita una donna dalla grande apertura mentale ed un tipo originale. “Volevamo rappresentare nostra mamma nel migliore modo possibile – spiega Daniela Mancini –. Non è stata una disposizione sua, ma mia e dei miei figli. Mia mamma e mio babbo erano nati tutti e due a Rimini. Lei faceva la pastora, insieme a lui per molti anni, fino a che non siamo venuti noi quattro figli al mondo. Poi ha fatto altri lavori, anche le pulizie nelle case. Io abito a Spadarolo, ma lei, che è stata cremata, ha scelto una funzione laica per l’addio: non era religiosa, anzi i preti le erano invisi". "Mia mamma è nata nell’epoca sbagliata, è stata una specie di femminista ante litteram – continua Daniela Mancini –, aveva una grande apertura mentale, ed era un tipo originale. Ad esempio, se osavi alzare le mani te le ridava, uomo o donna che fossi; se il marito l’avesse tradita l’avrebbe ripagato della stessa moneta e così via. A noi figli ha sempre detto: ‘non fatevi mettere i piedi in testa da nessuno’. Le ceneri saranno al cimitero di San Maria in Cerreto, dove abita mia sorella. Utilizzeremo la stessa foto del manifesto per la lapide funeraria".

12.624 CONDIVISIONI
Visitatori lasciano rami sulla tomba di questo cane di oltre 100 anni
Visitatori lasciano rami sulla tomba di questo cane di oltre 100 anni
671 di Super Viral
Previsioni meteo 15 novembre: inizio settimana all'insegna del maltempo, temporali da Nord a Sud
Previsioni meteo 15 novembre: inizio settimana all'insegna del maltempo, temporali da Nord a Sud
Previsioni meteo 16 novembre: maltempo e pioggia da nord a sud
Previsioni meteo 16 novembre: maltempo e pioggia da nord a sud
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni