Le previsioni di domani 25 aprile, Festa della Liberazione, sono molto buone: Il tempo sarà bello e stabile per tutto quanto il weekend, e non sono attese nuove perturbazioni. Solo domenica aumenterà un po’ l’instabilità, ma con precipitazioni scarse per lo più concentrate sulle Alpi e sulle Isole Maggiori. Le temperature faranno registrare valori quasi dappertutto ben al di sopra della norma, specie al Nord, dove sono attesi picchi fino a 26°. A inizio della prossima settimana è atteso un tempo ancora nel complesso bello, nonostante un moderato aumento dell’instabilità.

Previsioni meteo 25 aprile

Le previsioni meteo di domani 25 aprile fanno intendere che il sole splenderà praticamente su tutta la Penisola. Qualche nuvola potrà coprire in mattinata il settore ligure, il basso Tirreno e la Sardegna, nel pomeriggio le zone montuose in genere. Verso sera possibilità di qualche pioggia nel sud della Sardegna e, nella notte, anche sulla Sicilia occidentale. Temperature in aumento nei valori minimi al Nord e sul medio Adriatico, massime sempre miti e sopra le medie, in particolare al Nord. Leggeri aumenti sul medio-basso Adriatico, nel settore ionico e in Sicilia. Non sono previste allerte meteo.

Previsioni meteo domenica

Domenica l’alta pressione potrebbe cedere lievemente all’instabilità atmosferica in alcuni settori. In particolare, alpino e prealpino, sul Piemonte occidentale e sull’Appenino centrale, dove, nel pomeriggio e in serata, si potranno sviluppare alcuni isolati temporali. Nel frattempo, un debole sistema nuvoloso (perturbazione n. 7 di aprile) si muoverà dal Mediterraneo occidentale verso le estreme regioni meridionali, dando luogo ad alcune precipitazioni più probabili sulle isole, anche sotto forma di rovesci. Nel resto del Paese tempo in prevalenza soleggiato. Clima caldo per il periodo, con temperature massime oltre la norma, fino a sfiorare 25 gradi in molte località.