684 CONDIVISIONI
Caos a Torino in Piazza San Carlo
4 Giugno 2017
12:47

“Panico e psicosi da terrorismo”: il bilancio della folle notte di Torino è di 1527 feriti

La prefettura stila il bilancio definitivo del caos in piazza San Carlo a Torino, ma non si sbilancia sulla causa scatenante dell’evento.
A cura di Redazione
684 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Caos a Torino in Piazza San Carlo

È di 1527 feriti il bilancio aggiornato dopo la notte di caos a Torino. Nella confusione generatasi tra i tifosi della Juventus che assistevano alla finale di Champions League in piazza San Carlo, molte persone hanno subito ferite e contusioni, smarrendo oggetti personali e risultando a lungo irreperibili a familiari e conoscenti. Questa mattina la prefettura di Torino ha diramato una nota ufficiale nella quale si parla di "una folla presa dal panico e dalla psicosi da attentato terroristico", che ha "lasciato precipitosamente la piazza con danni causati dalla calca".

Le persone "soccorse e medicalizzate" sono state dunque 1527, di cui 1142 a Torino e le restanti negli ospedali limitrofi". Tra queste "destano maggiori preoccupazioni le condizioni di salute di tre persone in codice rosso fra cui un bambino ricoverato al Regina Margherita". La prima donna è in coma farmacologico, la seconda in rianimazione, mentre il bambino ha un grave trauma cranico.

La prefettura non si è sbilanciata sulla causa che ha scatenato il panico in piazza e continua a parlare di "eventi in corso di accertamento", non confermando dunque l'ipotesi che sia stato un petardo a causare la psicosi, né che sia stato il cedimento di una grata metallica a produrre il boato che ha confuso i tifosi in piazza.

Si legge nella nota:

Nel corso di una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica convocato nella mattinata dal Prefetto con la Sindaca e i vertici delle Forze dell'Ordine è stato formulato un sentito ringraziamento a quanti hanno operato nella nottata per il soccorso. Proseguiranno inoltre le attività congiunte volte a garantire la piena fruibilità degli spazi cittadini, soprattutto in occasione dei numerosi eventi che contraddistinguono la nostra città

684 CONDIVISIONI
36 contenuti su questa storia
La sindaca di Torino, Chiara Appendino, condannata a 18 mesi per la tragedia di piazza San Carlo
La sindaca di Torino, Chiara Appendino, condannata a 18 mesi per la tragedia di piazza San Carlo
Morta dopo caos in piazza San Carlo, radiologi indagati: "A causa loro Marisa rimase tetraplegica"
Morta dopo caos in piazza San Carlo, radiologi indagati: "A causa loro Marisa rimase tetraplegica"
Caos piazza San Carlo a Torino, morto un altro dei feriti: gli era stato amputato un piede
Caos piazza San Carlo a Torino, morto un altro dei feriti: gli era stato amputato un piede
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni