741 CONDIVISIONI
4 Luglio 2022
21:19

Maltempo e trombe d’aria in Piemonte e Liguria. Crolla muro di stalla, un morto nel Piacentino

Piogge, nubifragi e trombe d’aria si sono abbattute su Piemonte, Liguria ed Emilia-Romagna, provocando danni ovunque. Nel Piacentino un uomo è morto travolto da un muro crollato per il forte vento.
A cura di Chiara Ammendola
741 CONDIVISIONI

Mentre il caldo rende l'aria rovente in gran parte dell'Italia, in molte regioni si sono invece abbattuti nubifragi e trombe d'aria provocando danni in numerose città. Nel Piacentino un uomo è morto schiacciato da un muro crollato a causa del forte vento, mentre in Piemonte le forti raffiche di vento hanno spazzato via i tetti di alcune abitazioni. Piove anche in Liguria.

La situazione più critica al momento è in Emilia-Romagna, in particolare nella zona tra Piacenza e Parma dove un uomo è morto sotto il muro di una stalla crollato per la violenta tromba d'aria che si è abbattuta nel Piacentino nel tardo pomeriggio di oggi. L'incidente è avvenuto in un'azienda agricola di Besenzone, nella Bassa tra Parma e Piacenza. Sul posto stanno operando vigili del fuoco ed è intervenuto il 118.

A Piacenza invece una bomba d'acqua ha colpito la fiera patronale di Sant'Antonino travolgendo le circa 300 bancarelle presenti sul passeggio pubblico. Raffiche di vento fino a 90 chilometri orari hanno rovesciato le tende dei banchi: una persona è rimasta ferita nel crollo del dehor di un bar. A Fiorenzuola il sottotetto dell'atrio dell'ospedale è stato colpito da raffiche di vento e pioggia. A Calendasco invece diversi alberi e un palo della luce son stati abbattuti dal vento e ci sono circa 1.500 utenze senza luce, così come riportato dal sindaco Filippo Zangrande.

Il maltempo ha provocato danni anche in Piemonte, in particolare il Cuneese, il basso Astigiano e il basso Alessandrino, con raffiche di vento oltre i 130 chilometri orari. Mel Cuneese, un fulmine ha colpito il campanile della cappella della Natività di Maria, nella frazione di Roa‘ Sottana a Niella Tanaro. Case scoperchiate a Castelnuovo Calcea a causa di una tromba d'aria. Il forte vento che ha sferzato Spigno Monferrato (Alessandria), al confine con la Liguria, ha provocato il crollo di metà del tetto di una chiesa.

741 CONDIVISIONI
Tromba d'aria in Salento, ombrelloni sradicati e bagnanti in fuga dalle spiagge
Tromba d'aria in Salento, ombrelloni sradicati e bagnanti in fuga dalle spiagge
Tromba d’aria in Toscana, danni al Twiga. Daniela Santanchè: “È tutto distrutto, non ho parole”
Tromba d’aria in Toscana, danni al Twiga. Daniela Santanchè: “È tutto distrutto, non ho parole”
495 di Videonews
Tromba d'aria in Salento, bagnanti in fuga verso i parcheggi e danni ai negozi
Tromba d'aria in Salento, bagnanti in fuga verso i parcheggi e danni ai negozi
86.345 di antoizzo86
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni