150 CONDIVISIONI
9 Gennaio 2022
09:51

Livorno, uccide la moglie a coltellate nel loro appartamento. Il cadavere scoperto dal figlio

Ha ucciso la moglie 76enne con una coltellata al torace nel loro appartamento di Livorno. L’uomo di 80 anni fermato dalle forze dell’ordine avrebbe subito confessato il delitto. A ritrovare il cadavere, il figlio 46enne della coppia.
A cura di Gabriella Mazzeo
150 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Avrebbe ucciso la moglie con una coltellata all'interno della loro abitazione. Il femminicidio si è verificato nella serata di ieri, sabato 8 gennaio, in via Inghilterra, nel quartiere della Scopaia a Livorno. Secondo le prime informazioni, l'80enne marito della vittima avrebbe ammesso le proprie responsabilità davanti alle forze dell'ordine ed è stato fermato con l'accusa di omicidio. Un colpo al torace per uccidere la compagna 76enne nel loro appartamento al terzo piano, forse dopo una lite. A lanciare l'allarme il figlio dell'anziana coppia. L'uomo, che non vive più con i genitori, ha chiamato il 112 quando si è recato a casa dei familiari e ha visto quanto successo. Il 46enne era preoccupato perché il padre e la madre non rispondevano al telefono ormai da ore e così aveva deciso di recarsi a casa loro, scoprendo il cadavere della madre riverso sul pavimento. A quel punto ha informato le forze dell'ordine. Il personale medico del 118 e i carabinieri sono intervenuti quando la donna era già deceduta.

Le forze dell'ordine cercheranno di capire nelle prossime ore il movente dell'omicidio insieme ai colleghi del nucleo investigativo. Secondo le prime informazioni sull'accaduto, il motivo scatenante non sarebbe stato chiarito per tutta la serata di ieri. L'80enne che avrebbe già confessato il delitto, infatti, non ha voluto rivelare per quale motivo abbia accoltellato la 76enne. Si ipotizza che l'uomo abbia agito per via della malattia della moglie che assisteva ormai da anni. Sono stati inutili purtroppo gli interventi del personale medico che non ha potuto fare altro che dichiarare il decesso della vittima. La salma sarà a disposizione dell'autorità giudiziaria per una probabile autopsia da effettuare nelle prossime ore sotto richiesta della Procura che coordina l'inchiesta. Il corpo è stato rimosso dalla scena del delitto dal personale delle onoranze funebri della Pubblica assistenza labronica.

150 CONDIVISIONI
Uccise la moglie con 33 coltellate: tenta nuovo femminicidio pugnalando la compagna alla schiena
Uccise la moglie con 33 coltellate: tenta nuovo femminicidio pugnalando la compagna alla schiena
L'oligarca russo Sergey Protosenya trovato impiccato in Spagna: accanto i cadaveri di moglie e figlia
L'oligarca russo Sergey Protosenya trovato impiccato in Spagna: accanto i cadaveri di moglie e figlia
Alessandro Maja avrebbe pianificato l’omicidio di moglie e figlia: “Vi ho uccisi tutti, bastardi”
Alessandro Maja avrebbe pianificato l’omicidio di moglie e figlia: “Vi ho uccisi tutti, bastardi”
1.305 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni