2.994 CONDIVISIONI
10 Luglio 2020
16:15

Insetti, escrementi e topi: chiuso sushi bar e ristorante all you can eat a Venezia

Un sushi bar e ristorante di Dolo, a Venezia, è stato chiuso a tempo indeterminato in seguito ad una ispezione effettuata da carabinieri personale del Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell’Ulss 3 che hanno trovato all’interno escrementi, insetti e ratti, con gravi carenze igienico-sanitarie soprattutto in cucina.
A cura di Ida Artiaco
2.994 CONDIVISIONI

Insetti, escrementi e persino topi. È quanto hanno trovato i carabinieri della locale Tenenza e dal personale del Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell'Ulss 3 di Venezia in un ristorante giapponese di Dolo che faceva formula sushi all you can eat da 10 euro a pranzo e da 21 a cena, bevande escluse. Il locale era gestito da cittadini cinesi ed è stato chiuso a tempo indeterminato per violazione delle norme igienico-sanitarie dopo un controllo effettuato martedì mattina. La notizia ha lasciato sconvolti i cittadini, che conoscevano molto bene il ristorante, storico nella zona del municipio, anche se da qualche tempo era stato acquisito da una coppia di cittadini cinesi che avevano optato per tramezzini a base di sushi.

Non era dunque più frequentato come una volta. Soprattutto, come riporta Il Gazzettino, dopo che alcuni clienti avevano postato sui social foto e un video girati dall'esterno durante il turno di chiusura, con eloquenti immagini di ratti intenti ad aggirarsi tra le vetrine e i tavoli. Immagini che, assieme ad altre segnalazioni, sono pervenute anche in caserma a Dolo. Ma quello che i carabinieri e il personale dell'Ulss hanno trovato all'interno nel corso dell'ispezione effettuata martedì mattina è stato ancora peggio: gravi carenze igienico-sanitarie, soprattutto nella cucina, scarsa pulizia dei locali e la presenza di ratti. Mentre la titolare dell'attività è stata sanzionata dai carabinieri con varie ammende amministrative pari a circa 2000 euro, i responsabili sanitari hanno emesso ordinanza di chiusura, finalizzata al ripristino e alla sanificazione dei locali.

2.994 CONDIVISIONI
Finisce il lockdown in Olanda, riaprono i negozi ma i contagi restano alti. E monta la protesta
Finisce il lockdown in Olanda, riaprono i negozi ma i contagi restano alti. E monta la protesta
Bar e pizzerie di Avellino decimate dal Covid: chiusi diversi locali in città per contagi
Bar e pizzerie di Avellino decimate dal Covid: chiusi diversi locali in città per contagi
Ristoranti chiusi, mascherine e niente canti di Natale in casa: così la Germania fronteggerà Omicron
Ristoranti chiusi, mascherine e niente canti di Natale in casa: così la Germania fronteggerà Omicron
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni