Drammatico incidente stradale giovedì pomeriggio lungo l’autostrada A4 Venezia-Trieste. Una donna ha perso la vita. Secondo una prima ricostruzione, la vittima viaggiava a bordo di un’auto che, per motivi ancora da accertare, forse dopo aver urtato un veicolo è finita contro un camion infilandosi sotto il mezzo pesante. Lo schianto è avvenuto non lontano dal casello di San Donà di Piave, in direzione Trieste. L’impatto è stato molto violento e per la donna non c’è stato nulla da fare. I soccorritori arrivati sul posto purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’automobilista, la cui identità non è stata ancora resa nota. Ferito, ma in maniera non grave, il conducente del mezzo pesante coinvolto nell’incidente.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia Stradale – Sul posto è intervenuto anche l'elicottero del Suem 118, poi rientrato senza pazienti a bordo, oltre ai vigili del fuoco, la polizia stradale e il personale di Autovie Venete. L’incidente stradale è avvenuto intorno alle 13.30 e verso le 15 il casello di San Donà risultava ancora chiuso sia in entrata che in uscita per consentire ai vigili del fuoco di liberare la carreggiata e alla polstrada di effettuare i rilievi del caso. Si sono formate code fra Meolo, Roncade e San Donà di Piave. Poco prima dell'incidente mortale, nel tratto San Donà – Cessalto, erano stati segnalati dai pannelli a messaggio variabile rallentamenti per traffico intenso.