632 CONDIVISIONI

Incendi in Calabria, 80 roghi attivi: 98enne costretto a letto muore in casa tra le fiamme

Anche la Calabria brucia. Sono attivi in tutta la regione 80 roghi. La provincia maggiormente colpita è quella di Reggio Calabria, che ha anche registrato una vittima, un 98enne di Cardeto, nell’Aspromonte, rimasto imprigionato dalle fiamme nella sua abitazione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
632 CONDIVISIONI
Immagine da Facebook.
Immagine da Facebook.

Emergenza incendi anche in Calabria, oltre che in Sicilia. Secondo quanto riferiscono i vigili del fuoco, al momento nella regione sono circa ottanta i roghi ancora attivi che vedono impegnati tutti i mezzi aerei della flotta antincendio e oltre 360 unità, mentre gli incendi domati nelle ultime 24 ore sono una sessantina.

A Cardeto morto 98enne, salvi la figlia e il genero

La provincia maggiormente colpita è quella di Reggio Calabria, che ha anche registrato una vittima, un 98enne di Cardeto, nell'Aspromonte, rimasto imprigionato dalle fiamme nella sua abitazione. Oltre all'anziano si trovavano in casa anche la figlia e il genero che sono riusciti a salvarsi. Nella zona ci sono roghi da tre giorni: il sindaco aveva ordinato l'evacuazione.

Altri incendi sono stati censiti sia sulla costa tirrenica del Reggino, tra Bagnara e Scilla, sia sulla costa ionica. Per rafforzare gli interventi nel Reggino è arrivata anche una colonna mobile dalla Basilicata.

Sempre a causa di un incendio, la strada statale 106 ‘Jonica' è temporaneamente chiusa – in entrambe le direzioni – dal km 71,300 al km 74,000, in corrispondenza del territorio comunale di Ferruzzano, in provincia di Reggio Calabria. Sul posto stanno operando i mezzi dei Vigili del Fuoco e sono presenti le Forze dell'Ordine e le squadre Anas per la gestione della viabilità e per consentire la riapertura della statale in sicurezza nel più breve tempo possibile.

In provincia di Catanzaro abitazioni evacuate

Criticità sono segnalate dai vigili del fuoco nella provincia di Crotone, con sei squadre impegnate in altrettanti incendi e con molti uomini e mezzi dispiegati soprattutto nella zona di Petilia Policastro. Nella provincia di Catanzaro problemi si registrano nella zona sud del capoluogo di regione dove in via precauzionale polizia di Stato e polizia locale hanno provveduto alla evacuazione di alcune abitazioni.

A Cosenza fiamme lambiscono le abitazioni

Nella provincia di Cosenza la situazione più difficile si registra nel comune di Acri, dove un incendio ha interessato anche due abitazioni, e a Grisolia, dove le fiamme si sono propagate in prossimità del centro abitato. Attualmente – riferiscono ancora i vigili del fuoco – tutti i comandi provinciali sono attivati per richiamare in servizio personale di turno libero.

A Vibo, invece, quasi cinquanta le famiglie evacuate mentre diverse squadre dei vigili del fuoco sono impegnate a domare le fiamme che hanno investito anche i tetti di due abitazioni.

Disagi alla circolazione ferroviaria, sospesa tra Paola e San Lucido

Come ha fatto sapere Trenitalia sul proprio sito ufficiale, disagi si segnalano anche alla circolazione ferroviaria, che è sospesa tra Paola e San Lucido per la segnalazione di un incendio. "Richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco per consentire la ripresa della circolazione. I treni Alta Velocità, Intercity e Regionali possono registrare ritardi".

632 CONDIVISIONI
Col gender reveal party innescano incendio, pompiere muore nelle fiamme: coppia colpevole di omicidio
Col gender reveal party innescano incendio, pompiere muore nelle fiamme: coppia colpevole di omicidio
Anziani sedati e chiusi tra le sbarre del letto in casa di riposo per risparmiare: 4 arresti
Anziani sedati e chiusi tra le sbarre del letto in casa di riposo per risparmiare: 4 arresti
La figlia invita l'amica a dormire a casa e lui si infila nel letto: condannato per violenza sessuale
La figlia invita l'amica a dormire a casa e lui si infila nel letto: condannato per violenza sessuale
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views