1.005 CONDIVISIONI
23 Agosto 2021
20:57

Gorizia, bimba di un anno ustionata con l’acqua bollente: è in prognosi riservata

Ustioni al volto, al collo e al torace per la bambina di appena 13 mesi rimasta vittima di un incidente domestico in casa a Gorizia. Una pentola piena di acqua bollente l’ha travolta mentre la bimba era in casa con la madre. Immediati i soccorsi che hanno trasportato la piccola in ospedale prima di trasferirla al Centro Grandi Ustioni di Padova.
A cura di Chiara Ammendola
1.005 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È ricoverata in gravi condizioni al Centro Grandi Ustionati di Padova, la bambina di un anno che questa mattina è rimasta vittima di un incidente domestico quando la pentola piena d'acqua bollente che in quel momento si trovava sui fornelli in cucina si è rovesciata travolgendola. La piccola è stata immediatamente soccorsa e trasportata in ospedale a Gorizia prima di essere poi trasferita in elisoccorso a Padova.

L'allarme è scattato questa mattina poco dopo le 13 quando la bambina si trovava in casa a Gorizia con la madre che in quel momento era intenta a cucinare. Secondo quanto raccontato dalla donna, la piccola che ha 13 mesi, si sarebbe avvicinata ai fornelli dove in quel momento c'era una pentola con dell'acqua bollente: non è chiaro come la bambina abbia urtato la pentola che le si è rovesciata addosso colpendola in particolare sul volto, sul collo e sul torace. La madre ha allertato subito i soccorsi che in poco tempo sono giunti sul posto con un'ambulanza. Gli operatori della Struttura operativa regionale emergenza sanitaria (Sores) hanno trasportato la piccola al Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio, in via Fatebenefratelli.

I medici le hanno prestato le prime cure ma vista la gravità delle ustioni è stato deciso il trasferimento al Centro Grandi Ustionati di Padova, specializzato nel trattamento dei casi acuti, dove è giunta in elisoccorso. Stando a quanto trapelato finora, la bambina avrebbe riportato lesioni al volto e al corpo, in particolare al collo e al torace. I medici non si sbilanciano sulle sue condizioni: al momento la prognosi resta riservata ma il quadro sembra fosse piuttosto critico.

1.005 CONDIVISIONI
Sbalzata in avanti dopo lo schianto frontale: grave bimba di 5 anni a Bologna
Sbalzata in avanti dopo lo schianto frontale: grave bimba di 5 anni a Bologna
Treviso: cacciatore scivola, spara e colpisce ai glutei l’amico ferendolo gravemente
Treviso: cacciatore scivola, spara e colpisce ai glutei l’amico ferendolo gravemente
Eruzione vulcano alle Canarie, nuova colata di lava verso il mare
Eruzione vulcano alle Canarie, nuova colata di lava verso il mare
19 di askanews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni